2 Istruzioni per il taglio del vetro

Il taglio del vetro è in realtà abbastanza semplice: graffio, rottura, fatto! Senza una guida dettagliata e un po 'di pratica, tuttavia, questa rimane una pura teoria, troppo spesso il vetro si rompe in pezzi per gli inesperti. Spiegheremo esattamente come tagliare il tuo bicchiere con successo con o senza un tagliavetro. Leggi le nostre due istruzioni.

Vetro tagliato: anche qui la pratica è il maestro

Il taglio del vetro richiede un approccio audace. Un singolo taglio attraverso il materiale deve sedersi, tagli multipli creano bordi di rottura sporchi. Anche la rottura del vetro lungo il taglio dovrebbe essere rapida, non troppo delicata e non troppo forte.

Raccomandiamo ai principianti di praticare il taglio e la rottura del vetro su una vecchia lastra di vetro o su frammenti. È importante avere un'idea dei materiali e degli strumenti prima di utilizzarli per la prima volta su un prezioso pezzo di vetro.

Sugli oggetti tridimensionali, l'uso di un tagliavetro spesso ha poco senso. A tale scopo, presentiamo un altro metodo che consente, ad esempio, di tagliare i colli di bottiglia: il metodo del filo di lana.

Istruzioni per il taglio del vetro con tagliavetro

  • acqua
  • eventualmente tagliando olio / macchina per cucire
  • Cartone o lenzuolo come base
  • guanti
  • occhiali protettivi
  • matita sottile
  • Livella / righello di metallo
  • 2 ghiere gommate
  • taglierina di vetro
  • cote

1. Innaffia la frusta

Innaffia la pietra per affilare per la lisciatura finale delle frese di taglio circa due ore prima di iniziare il lavoro. In alternativa, è anche possibile utilizzare la carta vetrata a grana 150 su un blocco di levigatura. La carta vetrata ha bisogno di un dorso di lino per questa applicazione.

2. Fai i preparativi

Il vetro rotto può causare gravi lesioni, specialmente nella zona degli occhi. Assicurati di indossare occhiali e guanti, anche se è solo un taglio di vetro. Appoggia il bicchiere su una scatola di cartone o su un lenzuolo.

3. Registra il tagliente

Disegna il bordo tagliato sul vetro con una penna sottile. Misura tutto esattamente per trovare esattamente la linea giusta.

4. Crea righello o livello spirituale

Ora posiziona il tuo righello o una livella sul marchio registrato in modo che la linea rimanga visibile e si adatti esattamente. Fissare il righello / livella con i due morsetti gommati sul vetro.

5. Taglia il vetro

Se necessario, foderare brevemente il tagliavetro con un po 'di olio da taglio e tirarlo velocemente lungo il righello con una leggera pressione. Un singolo taglio deve essere sufficiente, il taglio ripetuto aumenta il rischio di rottura.

6. Knock Edge

Questo passaggio deve essere eseguito immediatamente dopo il taglio, prima che il materiale si rilassi nuovamente. Tocca il bordo laterale del tagliavetro lungo la linea di separazione dal basso.

7. Rompere il vetro alla linea di interruzione

Ora posiziona la linea di frattura esattamente sul piano del tavolo e afferra la lastra di vetro a sinistra ea destra con entrambe le mani. Rompi il vasetto a metà con un breve strattone.

8. Estrarre i bordi di rottura

Per levigare i bordi delle interruzioni, raccogliere la pietra irrigata, asciugarla brevemente e quindi tirarla lungo il vetro. Se si preferisce utilizzare carta vetrata e blocchi di levigatura, si consiglia di inumidire la carta in anticipo.

Istruzioni per il taglio del vetro senza un tagliavetro

  • Ciotola di acqua fredda
  • spirito
  • Folienstift sottile
  • lana
  • accendino
  • occhiali protettivi

1. Preparativi

Lavorare con il fuoco richiede sempre speciali precauzioni di sicurezza. È meglio uscire all'esterno e assicurarsi che non vi siano materiali infiammabili nelle immediate vicinanze. Indossare indumenti e occhiali a prova di fuoco autonomamente.

2. Tagliare il segno

Annota attentamente il taglio con la tua penna di alluminio.

3. Preparare il filo di lana

Taglia un filo di lana della lunghezza desiderata e immergilo nello spirito.

4. Indossa un filo di lana leggero

Posizionare il filo imbevuto sul bordo tagliato e accenderlo con l'accendino. Aspetta che le fiamme e le braci siano sparite.

5. Lasciar raffreddare e frantumare

Immergere l'interfaccia ancora calda in acqua fredda per farlo saltare. Se sei fortunato, avrai ora un margine di rottura ragionevolmente pulito, che potrai poi macinare.

Consigli e trucchi

I tagliavetro economici spesso non sono molto usati, quindi rischi di rotture e schegge. Se devi tagliare il vetro più spesso, dovresti acquistare lo strumento della migliore qualità possibile.

Un cutter di vetro autolubrificante con ruote diamantate e stoccaggio di petrolio semplifica il lavoro, ma costa ben 50-100 euro. Per questo otterrete risultati molto migliori con questo strumento.

Scheda Video: Taglio del vetro stratificato visarm 2 (fatto in casa)