Vernice acrilica su polistirolo

La vernice acrilica può essere generalmente utilizzata abbastanza bene per le superfici in plastica. Questo include anche polistirolo. Tuttavia, come con altri pezzi in plastica, è necessario tenere conto delle proprietà speciali della schiuma plastica. Come usare la vernice acrilica su polistirolo è riassunta di seguito.

Il polistirolo espanso è Styrofoam o Styrodur

Innanzitutto, per informazione: il polistirolo espanso è in realtà espanso, polistirolo espanso o EPS corto. Il termine Styrofoam è un marchio, che è diventato colloquialmente sinonimo di EPS prevalso. Pertanto, la seguente guida, ovviamente, si applica allo stesso modo all'uso di EPS o di polistirolo espanso in generale.

Non tutti i colori si adattano bene al polistirolo

Fondamentalmente, puoi dipingere o dipingere Styrofoam o Styrodur (un altro marchio) molto bene. Tuttavia, è necessario assicurarsi che le pitture e le vernici utilizzate siano prive di solventi. I solventi come l'acetato di etile o l'acetone sciolgono i propellenti dall'EPS, che si dissolve letteralmente.

Già quando sgrassaggio prestare attenzione a mezzi adeguati

Già durante lo sgrassaggio, è necessario assicurarsi di utilizzare solo prodotti che non attaccano il polistirolo. Questo sarebbe, ad esempio, l'alcol. Non utilizzare in nessun caso detergenti per grassi convenzionali a base di solventi.

Applicare vernice acrilica su polistirolo

Pertanto, anche la vernice acrilica è eccellente. Le vernici acriliche sono mescolate con acqua o diluizioni organiche che non attaccano l'EPS. Tuttavia, Styrofoam può essere molto assorbente. Pertanto, tieni presente che potresti aver bisogno di dipingere o lucidare il tuo pezzo di polistirolo in diversi passaggi.

La composizione della pittura acrilica selezionata

Allo stesso tempo, ciò può essere a scapito dell'intensità del colore della vernice acrilica. Per evitare questo, è anche possibile adescare il polistirolo prima di colorare con vernice acrilica. Simile alla pittura acrilica su legno o altri materiali, il primer rende la pittura acrilica successiva più omogenea.

Composizione di colori acrilici e vernici

Inoltre, tieni presente che esistono anche grandi differenze nella qualità delle vernici acriliche. Per questo è importante conoscere la funzione e la composizione dei colori acrilici e acrilici. Ad esempio, i colori acrilici sono costituiti dai seguenti componenti:

  • pigmenti di colore
  • Leganti (legante acrilico o acrilico)
  • Diluizione (acqua o diluizione organica)
  • eventualmente additivi per lenta essiccazione o altre proprietà

Effetto delle vernici acriliche

Durante l'essiccazione, la diluizione evapora. Di conseguenza, le particelle di resina acrilica si accumulano così vicine l'una all'altra da farle aderire formalmente. Il risultato è un film impermeabile. La vernice acrilica non è più lavabile dopo l'asciugatura.

Utilizzare vernici acriliche idonee per Styrofoam

Tuttavia, ci sono leganti acrilici a seconda del colore di diversa consistenza. In questo modo si possono applicare strati acrilici sottili o piuttosto spessi. Questo non ha nulla a che fare con un difetto di qualità. Piuttosto, la consistenza della pittura acrilica dipende dalle esigenze successive.

Consigli e trucchi

Le vernici acriliche sono davvero versatili. Quindi la vernice acrilica può essere applicata sulla pelle. Allo stesso modo, la vernice acrilica è adatta per vetro e altri materiali.

Scheda Video: Presepe natalizio: Dipingere montagne e muri - Parte3