Legno di ontano: quale prezzo si paga?


Il legno di ontano è un legno domestico molto popolare, che viene utilizzato in molti modi. È anche considerato un legno relativamente economico. Se questo è vero, e cosa devi aspettarti per legname segato e legna da ardere, imparerai in questo post.

Prezzi per legname

Il legno di ontano è un legno duro relativamente economico. I prezzi per il legname segato sono più o meno allo stesso livello dei legni di alta qualità e persino più economici del legno di faggio. In generale ci si deve aspettare circa 500 - 650 EUR per m³ per il legname. Il legno di abete rosso di alta qualità è all'incirca allo stesso livello, il legno di faggio è generalmente intorno ai 600 - 750 EUR per m³.

Legno a prezzi ragionevoli

Il legno di ontano è un legno a prezzi ragionevoli, soprattutto per le sue proprietà tecniche. Sebbene l'ontano sia morbido e leggero, ma resistente ed elastico e relativamente forte, è comunque abbastanza buono per molti scopi.

Legno di ontano come legna da ardere

Come legna da ardere, il legno di ontano non è né molto conosciuto né molto popolare. Come legno tenero, ha un potere calorifico significativamente più basso rispetto ai legni di faggio e quercia. Mentre faggio e quercia forniscono ciascuno circa 2.100 kWh per fm, questo è circa un quarto in meno per l'ontano (circa 1.500 kWh per fm). Tuttavia, questo può ancora essere previsto a prezzi bassi, e anche quando si utilizza legno di ontano per il periodo di transizione, dove non è necessario un lungo tempo di combustione, o come legna per il riscaldamento.

Consigli e trucchi

Puoi sempre ottenere legno di ontano ovunque siano piantati gli alberi di ontano sulla riva. Sono impostati regolarmente "on stick", quindi tagliati indietro. Il "rifiuto" della potatura è dopo l'essiccazione (circa 2 anni) di legna da ardere abbastanza passabile. Anche gli altri ontani sono molto comuni, il che rende spesso i prezzi più economici.


Scheda Video: Ontano nero (Alnus glutinosa)