Macchia di alluminio


Il termine "decapaggio dell'alluminio" può essere un po 'confuso per i fai-da-te, poiché viene usato in modo diverso quando si decapita il legno. Tuttavia, il decapaggio di alluminio è un processo importante per sostituire lo strato di ossidazione sul metallo leggero. In seguito imparerai come decapare l'alluminio e quali altre operazioni potrebbero essere ancora necessarie a seconda dell'ulteriore elaborazione.

Il metallo si ossida, anche l'alluminio

Come qualsiasi altro metallo, l'alluminio reagisce chimicamente a determinate influenze e forma uno strato di ossidazione. Inoltre, ci sono altre circostanze che contribuiscono al fatto che l'alluminio può anche essere "sporco". Quindi i seguenti strati possono essere su alluminio:

  • particelle di sporco
  • strato di grasso
  • ossido

Sgrassare l'alluminio

Strati di sporco e grasso possono essere rimossi mediante sgrassatura dell'alluminio. Ma non è sempre sufficiente sgrassare esclusivamente l'alluminio. Questo è particolarmente vero quando lo strato di ossido deve essere rimosso. Quindi, invece di sgrassare l'alluminio, è possibile rimuovere immediatamente il metallo leggero.

Durante il decapaggio, l'effetto di pulizia è più intenso

In parole povere, il decapaggio non differisce molto dall'alluminio sgrassante. È solo più aggressivo, in modo che lo strato di ossido possa essere sostituito. Questo è importante, ad esempio, se si desidera saldare l'alluminio. Perché senza la rimozione dello strato di ossidazione la saldatura non funziona.

Prodotti tipici per decapaggio dell'alluminio

Per il decapaggio di alluminio vengono fuori diversi acidi, che vengono diluiti in acqua. Gli acidi tipici usati per decapare l'alluminio sarebbero acido solforico o acido nitrico.

Il processo di decapaggio prepara prima la soluzione acida diluita con acqua. Quindi i bagni ad immersione vengono eseguiti nell'acido diluito con i relativi pezzi in alluminio. Di acido solforico è spesso miscelato con sodio bicromato.

Soda caustica per decapaggio con alluminio

Meno pericoloso e usato più e più volte dagli artigiani è il decapaggio con una soluzione molto meno aggressiva basata sulla soda caustica. Questa tecnica di decapaggio dell'alluminio viene utilizzata soprattutto quando l'alluminio deve essere incollato. Inoltre, il metallo leggero deve essere decapato quando l'alluminio deve essere cromato.

Il decapaggio non è utilizzato solo per scopi di pulizia

Inoltre, l'alluminio non viene solo decapato per la pulizia. Rappresenta anche un trattamento superficiale in cui è possibile regolare diverse proprietà della superficie:

  • Superficie opaca
  • Superficie lucida
  • Livellamento della superficie

Possono essere rimossi anche bave e span. Prima che l'alluminio sia zincato, deve anche essere decapato. Con l'aiuto dell'acido fluoridrico, che è in gran parte vietato in Germania, il silicato nella lega di alluminio viene distrutto perché non può essere galvanizzato.

Consigli e trucchi

È possibile che dopo il decapaggio venga applicato nuovamente un livello di conversione. In linea di principio, questo è di nuovo uno strato di ossidazione, che può quindi essere impostato concretamente con proprietà diverse. Ad esempio, una superficie molto ruvida, in modo che le vernici rimangano più aderenti quando si vernicia l'alluminio.


Scheda Video: Come pulire un cerchio in alluminio macchiato