Gild alluminio

Quando si doratura di alluminio, ci sono varie tecniche che sono ammissibili. Hanno tutti vantaggi e svantaggi. Di seguito descriviamo i diversi modi di dorare l'alluminio.

Tecniche di doratura

La doratura può essere eseguita con metodi diversi. Le seguenti tecniche di doratura sono le più importanti:

  • doratura fuoco
  • cementazione
  • doratura galvanica

La doratura a fuoco

La doratura è una tecnica che gli antichi egizi già conoscevano. Hanno applicato uno strato di piombo e polvere d'oro al pezzo di metallo da dorare. Quindi il pezzo in lavorazione è stato riscaldato fino a quando il piombo è evaporato.

Uno strato di oro spesso omogeneo rimase indietro. I Romani perfezionarono questa tecnica e usarono mercurio invece di piombo. Sebbene questa tecnica sia estremamente dannosa per la salute, può essere utilizzata per ottenere strati dorati molto spessi e colorati.

La cementazione può essere fatta da solo

È una tecnica di doratura che puoi usare a buon mercato anche a casa. In una soluzione ionica, ioni di metalli di base spostano ioni di metalli nobili. Di conseguenza, gli ioni di metallo nobile si depositano sul pezzo in lavorazione nella soluzione. La ricerca ha dimostrato che questa tecnica è stata utilizzata molte migliaia di anni fa in Sud America in quello che ora è il Perù.

Svantaggio della cementazione

Lo svantaggio di questa doratura è il fatto che l'alluminio è solo rivestito, ma non si lega con l'oro. Inoltre, lo strato d'oro è estremamente sottile e quindi anche di colore debole e nella loro uniformità non soddisfacente al cento per cento. Le influenze meccaniche portano a una rapida usura.

Migliora le proprietà del livello d'oro

Lo strato d'oro potrebbe aderire leggermente meglio se il pezzo in lavorazione fosse riscaldato ad almeno 700 gradi. Tuttavia, a seconda della lega di alluminio presente, il punto di fusione è compreso tra 580 e 680 gradi, quindi non può essere utilizzato per la maggior parte delle leghe di alluminio. Pertanto, questa tecnica è consigliata solo su alluminio, se il componente non è esposto a impatti meccanici.

La doratura galvanica dell'alluminio

Questo processo è la tecnica più utilizzata oggi per la doratura dei metalli e persino delle materie plastiche. La base è la placcatura elettrolitica: in questo caso la rispettiva soluzione da 5 a 10 volt viene energizzata e dorata il pezzo da dorare mediante bagni ad immersione di diverse lunghezze.

Il processo completo di zincatura dell'alluminio

Questa tecnica di doratura corrisponde anche alla ramatura, alla nichelatura, all'ottone o alla cromatura dell'alluminio. Come per la cromatura, anche la doratura galvanica richiede diversi passaggi, inclusa la placcatura in rame.

  • Decapaggio, sverniciatura, sgrassatura dell'alluminio (anche lo strato di ossido)
  • Rame dell'alluminio
  • Lucidare l'alluminio
  • ripetizione eventualmente ripetuta dei due passaggi precedenti
  • forse una nichelatura
  • poi la lucidatura di nuovo
  • infine la doratura

La lucidatura dell'alluminio è un passaggio importante che deve essere ripetuto più e più volte poiché la superficie del pezzo deve essere perfettamente liscia e pulita. Anche i più piccoli graffi durante massicci dopo a vedere.

Compito di placcatura in rame parzialmente parziale

In una certa misura, tali difetti e danni possono essere eliminati eseguendo ripetutamente la ramatura e la successiva lucidatura dell'alluminio. Tuttavia, questo aumenta anche il tempo e lo sforzo (dalla ramatura e lucidatura).

Vantaggi e svantaggi della zincatura dell'alluminio

Tuttavia, la doratura galvanica ha il vantaggio di aderire molto bene anche sotto sforzo meccanico. Tuttavia, a causa di una reazione chimica (zolfo attraverso i pori metallici), può verificarsi un annerimento, motivo per cui, dopo la placcatura elettrolitica, una tenuta può essere consigliabile se l'effetto ottico deve essere al centro dell'attenzione per un lungo periodo. La placcatura in oro massiccio è ottenuta anche dalla galvanica galvanica dell'alluminio.

Consigli e trucchi

Poiché la lucidatura è una parte importante della cromatura o della doratura, vale la pena considerare la semplice lucidatura dell'alluminio. Se si desidera un luccichio giallastro, come nella doratura, l'anodizzazione potrebbe essere un'alternativa. Vale la pena considerare anche l'esclusiva placcatura in rame.

Scheda Video: Dissolving Gold in Mercury