È utile un sistema di allarme? E per chi?


Ancora una volta sorge la domanda se i sistemi di allarme siano effettivamente indispensabili e utili o se si tratti di una protezione esagerata. Dove e come i sistemi di allarme possono essere utilmente usati, e su cosa dovresti sempre prestare attenzione, imparerai in questo post.

Sistema di allarme come unica protezione

Come unica protezione contro i furti con scasso, un sistema di allarme non è adatto. Solo pochissimi ladri trovano un deterrente d'allarme - solo circa la metà di tutti i ladri sono scoraggiati da un sistema di allarme.

Questo perché la maggior parte dei furti professionali impiega molto meno tempo rispetto ai tempi di reporting e implementazione. I ladri esperti sanno questo e al di fuori delle sirene di solito vengono ignorati comunque - questo è noto anche ai ladri esperti.

La protezione meccanica è obbligatoria

I ladri hanno particolarmente paura di essere catturati durante un tentativo di furto con scasso. Per questo motivo, l'intrusione in un edificio non deve richiedere troppo tempo per il ladro.

Dopo circa 5 minuti di tentativi falliti, la maggior parte dei ladri si arrende per paura di essere scoperta - a meno che non si trovino in un processo in cui non possono essere visti. Punti particolarmente rischiosi qui: il garage e i pozzi di luce.

Uso di sistemi di allarme

L'effetto deterrente su alcuni autori può essere dato - ma questo non è sempre necessariamente il caso. Tuttavia, come protezione aggiuntiva, un sistema di allarme può avere senso in quanto limita fortemente il tempo disponibile del ladro. Ciò vale soprattutto per i sistemi che segnalano direttamente e avvisano la polizia.

Qui può anche avere un senso, specialmente se la porta laterale, di fronte alla quale l'autore può trascorrere un lungo tempo invisibile, per essere protetta. Se un professionista può aprire una porta in 20 minuti, non lo proverà se gli rimangono solo 10 minuti.

Importante per il sistema di allarme

  • Assicurati di consultare un esperto di sicurezza prima di acquistare
  • Decidi soluzioni significative (contatti della porta, contatti finestra e rilevatori di movimento)
  • Crea solo sistemi di allarme certificati adatti anche a te (solitamente il grado 2 = i sistemi di classe A saranno)

Consigli e trucchi

Pianificare un sistema di allarme non è un compito facile, ma richiede molta esperienza e soprattutto esperienza. Per un secondo parere, contatta anche uno dei centri di consulenza pertinenti: chi sa che i perpetratori sanno bene cosa li spaventa davvero.


Scheda Video: KIT R1B ANTIFURTO ALLARME (recensione ITA)