Ascensore esterno - la soluzione semplice nel vecchio edificio

In molti edifici non è possibile il retrofit di un ascensore. Sia in una casa unifamiliare per due piani o in un condominio su cinque piani. La possibilità di utilizzare un ascensore non è decisiva solo per l'utente della sedia a rotelle rispetto all'usabilità di un appartamento. Soprattutto nel vecchio edificio, non ci sono praticamente possibilità di installazione.

Il problema con la costruzione di ascensori

Nel vecchio edificio, i corridoi spesso non sono abbastanza grandi da installare un ascensore lì. Inoltre, i corridoi non sono necessariamente direttamente sopra l'altro. Quindi, a che serve se lo spazio per un ascensore è sufficiente, ma finisce sotto la doccia al secondo piano?

Poi spesso viene aggiunto il problema della conservazione storica, che spesso approva un ascensore esterno. Poiché in un ascensore esterno non vengono danneggiati i soffitti a stucco né sono necessari grossi cambiamenti strutturali in casa, questa è in realtà la variante più delicata.

Modelli e materiali

Gli ascensori esterni di oggi sono spesso dei veri e propri sguardi. Pertanto, ora sono spesso pianificati fin dall'inizio sulla facciata. Nel vecchio edificio, tuttavia, gli ascensori sono solitamente attaccati all'esterno per necessità.

Oggi, le combinazioni di vetro e acciaio inossidabile sono spesso preferite. Entrambi invecchiano e rimangono belli e immutati per decenni. Tuttavia, questo aspetto piuttosto interessante non si adatta necessariamente ad ogni casa. Pertanto, l'acciaio inossidabile è dipinto in un vecchio edificio spesso nello stesso colore dell'edificio.

  • ascensore panoramico completamente vetrato
  • modello in acciaio inox
  • acciaio inossidabile verniciato in tutti i colori RAL
  • Acciaio inossidabile e vetro

Cattura leggera con l'ascensore esterno

Mentre un ascensore all'interno è sempre un po 'inquietante e cupo, un ascensore esterno può persino portare luce nell'edificio. Un ascensore panoramico completamente vetrato viene quindi combinato con le porte vetrate dell'ascensore. Questo crea un'alta incidenza di luce su ogni piano e può quindi letteralmente catturare la luce.

Le differenze di prezzo dipendono dalla taglia

Naturalmente, gli ascensori sono un po 'più costosi all'aperto rispetto al normale ascensore interno, se può essere incluso nella pianificazione della costruzione. Ma i prezzi dipendono da molti altri fattori.

  • testa
  • capacità
  • formato cabina
  • Numero di punti di interruzione
  • Condizioni di costruzione sulla proprietà
  • condizioni spaziali ai punti di interruzione dell'edificio
  • velocità

Costi regolari in funzione

L'ascensore stesso rappresenta la parte del leone dell'investimento. Ma ci sono anche grandi differenze nei costi di gestione. Se non si desidera utilizzare l'ascensore in seguito perché utilizza troppa elettricità, non viene servito. Pertanto, è necessario prestare attenzione a questi aspetti nella pianificazione.

  • consumo energetico
  • Costo della manutenzione
  • Costo del TÜV e supervisione

Consigli e trucchi

Se si desidera installare un ascensore in un edificio elencato, è necessario cercare un contatto tempestivo con gli ambientalisti. Se i colori sono adattati all'edificio, gli esperti sono spesso più entusiasti di un ascensore esterno, poiché è necessario meno interventi nel vecchio tessuto da costruzione.

Scheda Video: Ascensore esterno in condominio a Bologna