Costruisci la tua cucina all'aperto - ecco a cosa dovresti pensare


Le cucine all'aperto finite sono disponibili solo in una varietà relativamente piccola - ed estremamente costose. Se vuoi qualcosa di veramente speciale ed esattamente ciò che desideri, non puoi evitare di costruirti da solo. Il nostro contributo ti mostra cosa pensi e cosa dovresti considerare quando costruisci.

Requisiti per la posizione

parabrezza

Per lavorare indisturbati, dovresti scegliere un luogo protetto dal vento. Può trattarsi di un'area sotto una tettoia, o anche di un'area che si trova dietro un muro del giardino, che offre una certa protezione dal vento.

Puoi anche costruire un semplice muro del giardino come frangivento, se hai trovato un posto ottimale.

protezione dagli agenti atmosferici

Solitamente la protezione dagli agenti atmosferici non è quasi mai necessaria, a meno che non si utilizzino attrezzature davvero costose che si desidera proteggere dalle intemperie. In generale, è sufficiente coprire la cucina per il giardino un po 'se non la usi.

Connessioni necessarie

In generale, puoi allestire una cucina esterna ovunque tu voglia configurare la tua griglia. Per il lavandino hai solo bisogno di una connessione dell'acqua. Puoi riscaldare l'acqua per schizzare in modi diversi.

È inoltre possibile alimentare il collegamento dell'acqua tramite un tubo dal rubinetto esterno, lo scarico quindi torna all'uscita del rubinetto esterno tramite un tubo di scarico collegato al lavandino. Idealmente, non sono troppo distanti dalla cucina. Nella maggior parte dei casi sono ancora possibili lunghezze dei tubi più grandi.

Attrezzatura della tua cucina da giardino

Fondamentalmente, dovresti prima determinare quali funzioni dovrebbe avere la tua cucina da giardino e quanto spazio hai bisogno per ciascuna. Di base sono:

  • barbecue
  • Stufa (fornello a gas)
  • lavandino

Nella maggior parte dei casi, un frigorifero ha un senso. Qui, tuttavia, dovresti prima decidere se vuoi mantenere le bottiglie fresche o se vuoi effettivamente conservare alimenti (come il barbecue) proprio accanto alla tua cucina in giardino.

In teoria, naturalmente, questo è possibile, ma in molti casi non vale la pena di fare sforzi per alcune parti. Per trasportare cibo e bottiglie alla griglia fuori dalla casa in giardino non è di solito un compito così grande, e per mantenere le bevande fresche in estate, è anche possibile utilizzare una semplice scatola frigo.

frigorifero esterno

Ci sono anche frigoriferi esterni speciali. Assicurarsi che il modello sia adatto anche per intervalli di temperatura molto caldi.

C'è un'etichetta specifica per questo:

  • ST per subtropicale da + 16° C a un massimo di + 38° C o
  • T per tropicale da + 16° C a + 43° C

Il problema è che non esiste una classe climatica adatta per il frigorifero per gli inverni gelidi, a + 10° C non si dovrebbe utilizzare un frigorifero. Ciò significa che nella stagione fredda è necessario rimuovere definitivamente il frigorifero dalla cucina e conservare nel seminterrato a prova di gelo. Pensaci due volte se questo sforzo è effettivamente utile. I veri frigoriferi all'aperto costano diverse centinaia di euro. Di solito non ne vale la pena.

refrigeratori

Scatole fresche per uso esterno che si ottengono - anche in modelli di altissima qualità con dimensioni fino a 50 litri. I prezzi partono da circa 60 euro per i dispositivi di raffreddamento professionali, per modelli di alta qualità e spaziosi di solito devi aspettarti da 200 euro a 250 euro.

Preparate l'acqua calda

Per generare acqua calda per il lavandino, hai anche diverse opzioni:

  • Usano la piastra di cottura e scaldano l'acqua in una pentola per il risciacquo
  • Portano l'acqua di risciacquo dalla cucina in un secchio
  • Usano uno scaldacqua mobile alimentato a gas

Tali scaldacqua all'aperto, che possono essere utilizzati anche come doccia da giardino, sono solitamente disponibili per circa 150 - 200 EUR. Sono alimentati a gas e possono facilmente pompare acqua fredda da un secchio, scaldarlo e rilasciarlo tramite un soffione. Se vuoi anche creare una doccia esterna allo stesso tempo, questa potrebbe essere una soluzione sensata.

lo spazio di archiviazione

Quando pianifichi, dovresti anche considerare cosa vuoi sistemare nell'area esterna:

  • Stoviglie e posate, bicchieri
  • strumenti Grill
  • Spezie, salse, accessori per grigliate
  • Sottobicchieri, decorazione da tavola

Pertanto, pianificare la necessità di spazio di archiviazione. Puoi costruire sia elementi di cassetti che ripiani. Gli armadi chiusi sono ovviamente sempre possibili.

Baumketketein per la cucina all'aperto

Fondamentalmente, hai diverse opzioni per rendere la tua cucina una realtà

  • Liberamente messo insieme da un carrello, una griglia e un lavandino esterno
  • fatto di legno (deve essere adatto per uso esterno)
  • muratura (ad esempio fatta di mattoni in calcestruzzo aerato)

Se la cucina esterna è costruita, sei completamente libero nel design - non ci sono istruzioni fisse. Segui semplicemente i tuoi bisogni e desideri personali. Se la cucina esterna deve essere in muratura, c'è una griglia del camino su cui è possibile semplicemente murare le altre parti della cucina (fornello, lavello e area di preparazione). Quando muratura ma anche per l'intonacatura.

Consigli e trucchi

Pianificare generose aree di preparazione soprattutto per la cucina esterna. Quindi, molte persone possono partecipare alla preparazione e puoi anche lasciare qualcosa una volta, senza doverla chiarire immediatamente.


Scheda Video: 12 Regole di Galateo a Tavola da Tutto il Mondo