Specie balcone


Il balcone è ora una parte importante dell'appartamento o della casa, ma è stato soggetto a modifiche nel corso del tempo diverse correnti. Ciò si traduce anche in diversi tipi di balconi. In questa guida, come spiegare tutti i tipi di balcone per te, così come quando sono costruiti di conseguenza.

Stili e tecniche architettoniche di balcone che abbracciano un secolo

Uno sguardo indietro nel 20° secolo è sufficiente per determinare che il balcone è sempre stato ed è soggetto alle tendenze del suo periodo di costruzione e quello dell'edificio associato. Dal 19° al 20° secolo è stata la loggia, negli anni '60, ad esempio, il balcone molto stretto o oggi lo spazioso balcone.

Tipi di balcone secondo stili architettonici

Quindi non sorprende che i tipi di balcone differiscano in base al loro stile di costruzione, ma anche secondo la tecnica di progettazione. Prima di tutto, le distinzioni tra balconi in base al loro stile:

  • loggia
  • balcone sporgente senza tempo o protezione dalle intemperie
  • balcone a sbalzo con protezione contro il tempo o la pioggia
  • tetto a terrazza
  • finestra sporgente
  • Söller

Perché includere la terrazza sul tetto e Söller

Nella lista qui sopra, a prima vista, termini come terrazza sul tetto, bovindo o dissodante possono sembrare inappropriati. Pertanto dovresti leggere prima l'articolo "Differenza tra balcone e terrazza". Poi ti rendi conto di quanto siano strettamente correlati tutti questi termini.

Tipi di balcone in base alla costruzione tecnica

Inoltre, è possibile differenziare i tipi di balcone in base al loro concetto tecnico:

  • lastra di cemento armato sporgente (costruzione di balconi in calcestruzzo e massetto)
  • balcone pensile
  • balcone intento
  • balcone coltivazione

Il balcone a sbalzo

Il balcone a sbalzo è costituito da edifici "più recenti" (risalenti al 1950 circa) fatti di una lastra di cemento, che viene versata dalla facciata o dal controsoffitto in calcestruzzo. Qui viene implementato il concetto di balcone originale, che è già nel nome di "balcone". In passato, le case di campagna e le fattorie erano le travi di sostegno dei falsi soffitti estese a un balcone.

Svantaggi di questo Balkonbauart

Per molto tempo, al balcone a sbalzo non è stata data particolare importanza in termini di isolamento termico di una facciata. Nel frattempo, è chiaro che qui può sorgere un massiccio ponte freddo. Questo non solo può portare a una significativa perdita di calore. Spostando verso l'interno il punto di condensazione relativo, vi è un particolare pericolo per l'umidità dell'edificio a causa della condensa con tutti i possibili danni conseguenti.

Il balcone pensile

La situazione è simile al balcone sospeso. Qui, il peso è sostenuto da un lato da una piastra di base a sbalzo, dall'altro lato, ma su tralicci, che sono attaccati alla piastra di fondo e la facciata della casa. Il vantaggio di queste costruzioni: i supporti sono facili da laminare e quindi appena visibili.

Incorporato sui balconi

Pertanto, nei balconi odierni di solito l'intento o il balcone allegato sono selezionati dai tipi di balcone. Il balcone più economico a prima vista, per quanto riguarda il balcone, è l'Anbaubalkon. Ma anche questo balcone deve essere saldamente attaccato alla facciata. Ciò porta nuovamente a un punto debole dell'isolamento termico. In particolare, quando è montato un sistema di isolamento termico composito. Pertanto, il balcone più convertito oggi è il Vorsalzbalkon.

Il balcone intento

È in contrasto con la coltivazione non solo sugli angoli del piatto esterno sui supporti del pavimento. È anche montato su supporti sul lato della facciata e, come suggerisce il nome, è semplicemente posizionato di fronte alla facciata. Lì è quindi facilmente ancorato a questo. Il balcone intenzionale è anche la prima scelta se si desidera riadattare un balcone. Quando estendi o estendi un balcone esistente, ci sono anche altre possibilità tecniche.

Consigli e trucchi

A causa dei vantaggi e degli svantaggi menzionati, è necessario rinnovare il balcone e considerare molto di più in fase di ristrutturazione, se non sarebbe più economico a lungo termine e più efficiente per rinnovare l'intero balcone.


Scheda Video: Come coltivare e curare le rose sul balcone di casa o nel giardino