Rivestire il balcone: impermeabilità ed estetica in uno


Idealmente, un rivestimento per balcone risolve due problemi contemporaneamente: sigilla efficacemente la superficie e fornisce una superficie estetica e robusta utilizzabile che non richiede più alcuna pavimentazione aggiuntiva. Vi mostriamo i vantaggi di tale rivestimento e introduciamo diversi sistemi. Forse troverai la soluzione giusta per il tuo progetto di ristrutturazione.

Rivestimento per balcone: i vantaggi

I sistemi di rivestimento per balconi sono diventati sempre più perfezionati negli ultimi anni, quindi oggi combinano molti vantaggi. Approfittate di questi vantaggi nell'applicazione di un rivestimento per balcone di alta qualità:

  • efficace tenuta all'umidità
  • Protezione del tessuto dell'edificio contro i danni causati dall'acqua e dal gelo
  • basso peso base
  • altezza del basso strato
  • relativamente economico
  • applicazione semplice
  • opzionalmente per superfici pre-danneggiate o intatte
  • resistente alle sollecitazioni meccaniche
  • resistente agli agenti chimici
  • Superficie personalizzabile
  • antiscivolo a causa di interferenze
  • eventuali perdite facilmente riconoscibili e facili da riparare

Ci sono degli svantaggi?

Uno svantaggio del rivestimento del balcone è che è difficile da rimuovere di nuovo. Solo con un forte uso meccanico, la plastica può essere staccata da terra. Pertanto, vale la pena considerare di sigillare un vecchio rivestimento e di coprirlo con un nuovo rivestimento.

Come funzionano i sistemi di sigillatura?

Sigillo del balcone con Disbon e Dixboxid di Caparol

Caparol offre diversi sistemi di rivestimento altamente specializzati per balconi, come pavimenti minerali intatti, sistemi minerali danneggiati e piastrelle. Per i nuovi balconi senza danni si consiglia una dispersione in metacrilato monocomponente diluibile in acqua, disponibile in molte tonalità diverse.

Per superfici minerali pre-danneggiate, è richiesto un sistema a 2 componenti, il materiale in resina epossidica e poliuretano è meccanicamente particolarmente resiliente e sigilla efficacemente la lastra del balcone.

Tutti questi rivestimenti sono multistrato, consistono ad esempio di un rivestimento intermedio e superiore di base. Opzionalmente, i top coat sono ancora possibili per produrre superfici lisce o antiscivolo.

Plastica liquida Triflex per balconi

I materiali plastici liquidi Triflex sono adatti per rivestire scale esterne, balconi e porticati. Resistono alle intemperie per molti anni e proteggono da umidità, danni da gelo e corrosione.

I rivestimenti di Triflex sono realizzati in polimetacrilato (PMMA), sono fessurati e resistenti all'usura a secco. Inoltre, i tempi di asciugatura sono relativamente brevi, in modo che il pavimento possa essere riutilizzato dopo alcune ore.

Dispersioni di sabbia di quarzo, microparticelle colorate e motivi di design a tessere assicurano che il rivestimento finito soddisfi i vostri gusti personali. Scopri quale preparazione del substrato è necessaria.

Nella sesta ed ultima parte della nostra serie di rinnovamenti per balconi imparerai come rinnovare professionalmente le tue piastrelle per balconi.

Consigli e trucchi

Prestare sempre attenzione a eventuali graffi e crepe nel rivestimento di plastica. Se questi danni penetrano a fondo nel materiale, l'acqua penetra nel sottosuolo e danneggia la lastra del balcone a lungo termine. Riparare le superfici danneggiate il più velocemente possibile!


Scheda Video: AQUALAMINE ® - Quando l'estetica diventa impermeabilizzazione