Basralocus - particolarmente resistente nell'acqua

Il famigerato legno di Basralocus ha una proprietà speciale: è estremamente stabile sia in acqua di mare che in acqua salmastra. Questo è anche il suo campo di applicazione preferito. Quali altre caratteristiche ha ancora Basralocus, e dove potrebbe teoricamente essere usato anche bene, leggi qui.

Valori tecnici

lettura Descrizionevalore
densitàcirca 0,7 g / cm³
resistenza alla compressionecirca 70 N / mm²
resistenza alla flessionecirca 120 N / mm²

Altri nomi

Il fuoco di basalto è spesso definito come legno di Angelica, ma specialmente nei paesi di origine in Sud America ci sono ancora una varietà di altri nomi comuni:

  • Angelica do Para
  • Tapaluna
  • Singapetou

In generale, il termine Angelique sembra essere più diffuso in Europa di Basralocus.

aspetto

grano

Basralocus ha una consistenza dall'aspetto molto fine e sembra più bilanciato e molto discreto. Sebbene riconoscibili sono i pori di media grandezza, relativamente grossolani, ma per il resto la struttura del legno è molto uniforme.

colore

Il basraloco è spesso a strisce. Nella tipica colorazione brillante, da rosso-marrone a rosa-marrone, si possono vedere chiaramente le strisce più scure e leggermente viola nel durame. Se il legno viene esposto alla luce allo stato secco, si scurisce con il tempo fino ad ottenere un tono violetto-marrone simile a quello delle strisce sul legno fresco. Le striature sono ancora riconoscibili anche a secco. L'alburno svolge un ruolo insignificante in questo legno in uso, si scurisce anche da grigio chiaro a giallastro a marrone chiaro.

lineamenti

Basralocus è caratterizzato da un'elevata durezza e resistenza, inoltre, da un'elasticità sorprendentemente elevata. Oltre alla resistenza ai parassiti trasportati dall'acqua, Basralocus è anche acido-veloce. La lavorazione è difficile a causa dell'elevata durezza e solo con strumenti speciali (stellitizzati) ben fattibili.

Restringimento e asciugatura

Il cracking durante l'asciugatura è possibile, quindi deve essere asciugato lentamente e con attenzione. Basralocus è ben dimensionalmente stabile.

resistenza

Oltre alla resistenza all'acqua e all'acqua di mare, il legno di Basralocus si caratterizza anche per l'elevata resistenza agli agenti atmosferici. Inoltre, il legno è completamente resistente ai funghi e agli insetti.

uso

Finora, Basralocus è utilizzato solo nell'ingegneria idraulica, l'uso esterno è ben possibile (terrazze, scale esterne, ecc.) E anche utile.

Prezzo (s)

Come legno segato, Basralocus è solitamente ottenuto per circa 1.100 - 1.400 EUR per m³ nel commercio di legname. È quindi solo leggermente più costoso della quercia.

Qui troverete una panoramica dei più importanti tipi di legno in tutto il mondo. Una panoramica delle più importanti specie di legno tropicale, come Angelique, può essere trovata qui

Consigli e trucchi

Se superi la difficoltà di lavorare, puoi utilizzare il pozzo Basralocus per la costruzione a schiera. Tuttavia, il taglio, la bullonatura e la perforazione possono richiedere molto tempo e richiedere (come per molte specie di legni tropicali molto duri) strumenti speciali.

Scheda Video: