Ristrutturazione bagno: consulente


Una ristrutturazione del bagno può essere un investimento significativo. Ma può anche produrre risultati eccellenti anche con risorse finanziarie limitate. In ogni caso, un approccio completo è cruciale, in modo che decisioni sbagliate non portino a ulteriori lavori e spese. Mentre rinnovi il tuo bagno, ti darà piacere per molti anni a venire. Pertanto, avvicinati con cura alla ristrutturazione del bagno.

Passaggio 1: l'inventario

Naturalmente, molti elementi di arredo, come il lavandino usurato o la vasca con una perdita nello smalto, devono essere sostituiti. Le loro piastrelle, che trasudano il fascino dei decenni precedenti, dovrebbero anche lasciare il posto a un nuovo arredamento. Il tuo bagno include anche connessioni come acqua calda e fredda, la rete fognaria e un impianto elettrico. Queste cose dovrebbero continuare ad essere utilizzate fino a quando non sono danneggiati.

Pertanto, abbozzare il bagno su un foglio di carta e registrare tutte queste connessioni. L'esperto può decidere in seguito per l'ulteriore utilizzo.

Step 2: La pianificazione

Forse avete visto in vacanza o altrove il vostro bagno da sogno, che ora volete implementare nella ristrutturazione del bagno. Si restringono inutilmente. Vai in uno studio del bagno con il tuo schizzo e ricevi consigli: rimarrai stupito dall'abbondanza di possibilità

  • Piastrelle per pavimenti e rivestimenti,
  • sanitari funzionali,
  • Decisioni su vasca, idromassaggio, doccia, WC, bidet,
  • riscaldamento a pavimento elettrico,
  • illuminazione decorativa
  • e radiatori da bagno.

Questi consulenti per il bagno seguono le tendenze attuali e si incontrano nel punto ottimale della soluzione per il bagno. Lasciate che vi sottoponiamo un'offerta circa l'importo totale, perché gli studi di bagno offrono anche tutti gli oggetti d'artigianato.

Step 3: l'aggiudicazione del contratto

Dopo aver progettato il bagno dei tuoi sogni, riporta di nuovo le tue idee e chiedi altre due o tre offerte dalle aziende di piastrellatura. Quasi tutte queste aziende collaborano con aziende partner e offrono la ristrutturazione del bagno come un servizio completo che include la tecnologia sanitaria e l'installazione elettrica. Non utilizzare il testo dell'offerta del tuo consulente per il bagno. Questo sarebbe ingiusto e inoltre - forse il tuo piastrellista ha più idee? Conosce le innumerevoli funzioni utili e decorative nel bagno dal suo lavoro quotidiano.
Poi arriva il contratto di aggiudicazione e quindi la decisione sul potenziale di risparmio. Se sei esperto nell'arte e stai ristrutturando il tuo bagno, puoi risparmiare diverse somme di denaro. Discutete questi servizi interni con la vostra compagnia preferita prima di effettuare l'ordine. I tuoi risparmi possono essere particolarmente redditizi a:

  • Smontaggio dei vecchi apparecchi sanitari
  • Rimozione delle tessere e creazione di superfici solide
  • Rilocazione delle tessere
  • Aggiunta all'installazione del tubo in consultazione con l'installatore
  • dto. posa dei cavi durante l'installazione elettrica
  • Completamento della tecnologia del bagno, si prega di eseguire solo lavori ausiliari.

Fase 4: i lavori di ristrutturazione

Abbiamo appena menzionato lo scopo del tuo contributo. Discutere dei progressi di questo lavoro con il piastrellista, l'installatore e l'elettricista. Questi artigiani devono soddisfare i requisiti di prestazione del loro capo e dipendono dal vostro input puntuale.
Ma ci sono anche opere che non dovresti fare da te o con l'elettrico anche non permesso.

Se si desidera eseguire la posa del tubo dell'acqua, l'installatore suggerirà sicuramente un tubo composito con tecnologia di compressione. Come un tuttofare esperto, questo lavoro sarà facile per te sotto la guida iniziale. Tuttavia, dopo il completamento da parte dell'installatore, eseguire un test visivo e di pressione.

Nel caso di impianti elettrici, è necessario osservare le zone di protezione e fare eseguire un test precedente del vecchio sistema. Quindi limita il tuo contributo z. B. sull'installazione di un controsoffitto e il cablaggio per un'illuminazione spot elegante. Non installare autonomamente il riscaldamento a pavimento elettrico.

Nota aggiuntiva: non indulgere nello shopping di articoli in pezzi presso il negozio di ferramenta durante la ristrutturazione del bagno. Molti componenti sarebbero diversi o tecnicamente non compatibili. Sarai anche sorpreso dai prezzi dei materiali di una società appaltata. A questo si aggiunge il fatto che neghi a te stesso un autogoverno quasi tutte le richieste di garanzia e comunque una garanzia.

Con un partner competente dal punto di vista professionale al tuo fianco, porterai al successo il tuo rinnovamento del bagno.


Scheda Video: Ristrutturazione di appartamenti: ristrutturare il bagno con il marmo.mp4