Confronto contatore batteria 2018


Kaufberatung zum Akkubesen Comparison or Test 2018

  • Una batteria è una scopa con aspirapolvere e batteria integrati.
  • Al fine di eliminare la polvere e lo sporco molto bene e di essere equipaggiati per ogni tipo di spazio, esistono diversi aspirapolvere con teste diverse. I modelli la cui testa ha la forma di un triangolo, raggiungono angoli particolarmente facili e si adattano bene agli appartamenti a chiocciola.
  • Con una durata della batteria media di 45 a 60 minuti e un volume basso, i registratori di batterie sono ottimizzati per piccoli spazi.

Confronto contatore batteria 2018: confronto

Secondo le statistiche del panel socio-economico (SOEP), la maggior parte dei tedeschi (40,1%) ha portato nel 2013 una media di un'ora al giorno della settimana per lavori di casa on. Una parte considerevole delle faccende domestiche consiste nel pulire, succhiare e spolverare. La scopa o l'aspirapolvere è uno strumento indispensabile in casa. L'aspirapolvere ingombrante è più adatto per la pulizia settimanale della casa che per le inezie. C'è una soluzione: la batteria a portata di mano funziona come un aspirapolvere ed è come una normale scopa da usare.

Se vuoi acquistare una batteria ricaricabile, non solo scoprirai nel nostro confronto delle batterie 2018, quale modello è adatto per il tuo soggiorno, ma anche come pulire una batteria e qual è la differenza con un aspirapolvere. Poi vogliamo darti un consiglio di acquisto in mano, che chiarisce cosa costituisce un vantaggio per te Akkubesen.

1. Che cos'è una batteria ricaricabile: aspirapolvere o scopa?

Confronto contatore batteria 2018: della

Con la testa piatta e il manico lungo, i cubi della batteria come questo modello di Kärcher sono quasi ovunque.

Un accumulatore o un tergicristallo della batteria agisce come una sorta di miscela di aspirapolvere e scopa. Da un lato spazzando spazzino spazza come una normale scopa, d'altra parte, dipende da una fonte di energia come un aspirapolvere. A differenza dell'aspirapolvere, lo sporco non viene aspirato, ma automaticamente spazzato in un contenitore, Tutto quello che devi fare è posizionare la scatola della batteria sul pavimento e spostarla sopra le aree da pulire come un normale aspirapolvere. La batteria ricaricabile muove elettricamente le setole e quindi la scopa con il movimento di spazzamento, che trasporta lo sporco in un contenitore. Questo dovrebbe essere svuotato dopo il completamento della pulizia.

Contrariamente alla variante succhiante della batteria, la batteria di piccole dimensioni ha in genere un tempo massimo di funzionamento di (solo) 60 minuti ed è piuttosto inadatta per la pulizia di stanze più grandi. La spazzatrice, tuttavia, è eccellente per la pulizia di locali relativamente avvolgenti e per rendere più rapidi i lavori più brevi, poiché è facile da usare e facile da trasportare. L'uso della scopa della batteria è semplice e non particolarmente estenuante, il che lo rende perfetto per i turni brevi di persone anziane o ferite.
Noi abbiamo il Vantaggi, ma anche gli svantaggi di una scopa azionata elettronicamente, rispetto ad un aspirapolvere convenzionale, elencato:

  • volume basso: difficilmente disturbi dovuti al rumore
  • peso ridotto: facile da trasportare
  • Funzionamento a batteria: non richiede alcuna presa di corrente durante l'uso
  • i pavimenti sensibili potrebbero graffiare
  • non è possibile pulire i tappeti a pelo lungo

Confronto contatore batteria 2018: batteria

I tappeti a pelo alto come questo rappresentano una sfida per la ricarica della batteria.

I tappetini per batteria sono più adatti per l'uso su pavimenti che su tappeti, in quanto potrebbero essere meno accurati a causa della mancanza di aspirazione. Tuttavia, vi è la possibilità di regolare la lunghezza delle setole, in modo che i peli degli animali sui tappeti possano essere rimossi, spesso anche più efficaci di quelli che sarebbero possibili con un aspirapolvere convenzionale. Per i seguenti tipi di pavimento, la scopa elettrica (nota anche come spazzino) è la migliore usata:

  • piastrelle
  • calcestruzzo
  • tappeto
  • pietra naturale
  • laminato
  • parquet

2. Consigli per l'acquisto di caricabatterie: prestare particolare attenzione al peso e alla durata della batteria

caratteristica di prodottodescrizione
peso

Confronto contatore batteria 2018: della

  • pesa circa 1 a 2 kg
  • consiste principalmente di alluminio, plastica o materiale leggero simile
  • quindi meno stabile dell'aspirapolvere
registrazione

Confronto contatore batteria 2018: 2018

  • facile manovrabilità anche in spazi ristretti
  • elevata manovrabilità a causa del peso ridotto
  • la testa triangolare raggiunge anche gli angoli
  • setole regolabili per varie superfici come laminato, moquette o piastrelle
La durata della batteria

Confronto contatore batteria 2018: confronto

  • a seconda del produttore fino a 60 minuti
  • progettato per un uso breve
  • Tempi di esecuzione significativamente ridotti per i tappeti: la batteria dura un terzo o la metà in meno

3. Cosa dovrebbe essere considerato durante l'uso?

La batteria deve utilizzare una batteria completamente carica. Di norma, le batterie necessarie sono completamente cariche dopo circa 12 ore. Pertanto, ricordarsi di caricare l'accumulo di energia in tempo. Un comodo accessorio è un indicatore del livello della batteria che mostra quanto è piena o scarica la batteria al momento.

Se la batteria è carica, dovrebbe essere notato quando si scopa che le setole dovrebbero teoricamente essere adatte a tutti i piani, ma possono danneggiare tessuti molto delicati o graffiare alcuni pavimenti in parquet.

Confronto contatore batteria 2018: batteria


Suggerimento: Al fine di proteggere le setole e quindi garantire le prestazioni di pulizia, si consiglia di spazzatrici in generale e la scopa elettronica in particolare non sulle setole per il supporto supportato, ma attaccato al muro o sospeso.

4. Marchi e produttori

Sono stati trovati marchi particolarmente robusti dei produttori Dirt Devil, Leifheit e Kärcher. Al contrario, la G2 Swivel Sweeper si sposta nella fascia di prezzo inferiore e può segnare invece di robustezza con elevata capacità operativa, dal momento che può adattarsi a diverse superfici.

  • Dirt Devil Leifheit
  • Leifheit
  • Kärcher
  • Vileda
  • Relax Days
  • TV The Original Swivel Sweeper
  • Vileda

5. Domande e risposte sulla batteria

5.1. Esiste il test della batteria di Stiftung Warentest?

Confronto contatore batteria 2018: confronto

L'aspirapolvere di Vileda non è un tergicristallo, ma un ventosa, che differisce solo leggermente da una scatola della batteria.

Sfortunatamente, finora non è stato effettuato il test della batteria del più grande istituto tedesco di test, motivo per cui non possiamo presentarvi un vincitore del test della batteria. In un test dell'aspirapolvere manuale del 2016, tuttavia, è possibile leggere i risultati in termini di durata della batteria. In questo test, la batteria è stata valutata meno bene rispetto ad altre categorie, ad es. B. sicurezza e prestazioni.

5.2. Qual è la differenza tra una batteria e un aspirapolvere?

Il nome del prodotto spiega già che si tratta di due diverse categorie di prodotti: ilLa batteria ricaricabile è una scopa alimentata a batteria, mentre un aspirapolvere a batteria ricaricabile è un aspirapolvere a batteria. Pertanto, l'effetto di pulizia della ventosa della batteria è anche nell'aspirazione, mentre la spazzatrice non aspira, ma ritorna. L'Akkuauger ha in cambio una durata della batteria molto più lunga. La polvere e lo sporco vengono trasportati sia in un contenitore che deve essere svuotato regolarmente.

5.3. La sostituzione della batteria è sostitutiva di un aspirapolvere?

Confronto contatore batteria 2018: della

Lo spazzamento autonomo, come il Leifheit Kehrset, è una cosa del passato con la scopa a batteria.

Come accennato in precedenza, la batteria è nessun sostituto per un aspirapolvere pieno. Tuttavia, se si desidera solo pulire una stanza di avvolgimento e avere un pavimento liscio, la scopa elettrica può persino ottenere prestazioni di pulizia migliori rispetto a un aspirapolvere. Su rivestimenti tessili come tappeti, tuttavia, le sue prestazioni sono notevolmente ridotte, rendendo la pulizia meno accurata. Pertanto, la scopa elettronica non è paragonabile a un aspirapolvere efficiente, Se vuoi solo tornare in una cornice gestibile e non voler svegliare vicini, bambini o compagni di stanza, allora la ricarica della batteria è la scelta migliore. Per la pulizia accurata in casa, la combinazione di batteria e aspirapolvere raggiunge i migliori risultati.

5.4. Come si pulisce una batteria ricaricabile?

La scopa elettrica funziona meglio se si puliscono le setole regolarmente dopo l'uso. Questo estende la vita della tua scopa e rende più approfondito il prossimo processo di spazzamento. È meglio usare un pennello, un pettine o un rastrello speciale per liberare le setole dai capelli appiccicosi o simili. Se molto sporchi, le setole possono anche essere accuratamente pulite con acqua.

Suggerimento: Prestare particolare attenzione a non piegare le setole poiché ciò ridurrebbe significativamente le prestazioni di pulizia. Se le setole sono piegate, si consiglia di acquistare nuove setole nel negozio di ferramenta.

Pagine simili

  • Nel test: aspirapolvere senza fili Regulus PowerVac 2in1
  • L'aspirapolvere senza filo Renegade 36 di Dirt Devil im
  • La famiglia EnergyFlex di AL-KO nel
  • Famiglie di batterie: Power4All, SystemKIT o Power X-Change
  • Batteria triangolare Sander Test: Black + Decker Mouse BDCD18-QW
  • Cordless tagliasiepi
  • aspirapolvere
  • Cordless Grass Trimmer
  • Aspirapolvere senza borsa
  • Cordless Lawn Mower
  • Aspirapolvere robot
  • aspirapolvere cordless
  • potatori batteria
  • Cesoie da siepe Cordless telescopici


Scheda Video: BATTERIE a confronto: TESLA-LG-SONNEN-VARTA. Qual è la MIGLIORE? - #75