Lamiere ondulate di bitume: quale lato?

I fogli corrugati di bitume possono essere facilmente lavorati dai laici. In molti casi, tuttavia, ci sono sempre domande sul fissaggio corretto e sulla corretta posa dei pannelli. Quale lato del foglio di bitume ondulato deve sempre essere in alto e come posizionarlo correttamente e correggerlo è spiegato nel nostro articolo.

Lamiere ondulate di bitume: quale lato?

Spesso quando si acquistano fogli ondulati di bitume troverete un lato liscio e un lato ondulato. Spesso il venditore non può specificare come devono essere posate le lastre. La logica, tuttavia, raccomanda il liscio Per cambiare lato perché lo sporco si accumula su superfici nervate molto più facile.

Se sono incluse istruzioni di installazione, è sempre consigliabile seguire le istruzioni di installazione.

Suggerimenti per la posa di fogli ondulati di bitume

Anche quando si posiziona correttamente, ci sono spesso ambiguità che spesso possono aiutare i venditori nei negozi di ferramenta. Quindi ecco alcuni suggerimenti e trucchi per la posa e alcune istruzioni generali di installazione per voi.

fondazioni

La sottostruttura di fogli ondulati bituminosi è molto importante. Non è assolutamente consigliabile inchiodare i pannelli direttamente sul tetto: c'è il rischio che si formi condensa e la durata dei pannelli diminuisca in brevissimo tempo.

La sottostruttura, imbullonata al tetto, è composta da:

  • underlayment
  • Battens e
  • stecche

I fogli di bitume ondulato vengono quindi imbullonati alle controflussi. In questo modo, lo spazio sotto i pannelli può essere adeguatamente ventilato e non vi è alcuna condensa pericolosa che potrebbe danneggiare i pannelli.

Sotto il sottostrato è possibile anche applicare uno o due strati di feltro per tetti. Le distanze delle lamelle si basano sempre sul corrispondente passo del tetto esistente.

Fissare correttamente i fogli corrugati di bitume

È meglio inchiodare fogli di bitume ondulato. Per questo sono utilizzati chiodi speciali, che sono inoltre ulteriormente sigillati con un sigillo (sigillo a campana).

Le unghie sono posizionate in alto e in basso in ogni cresta dell'onda, al centro del piatto solo in ogni secondo cresta. I piatti sono sempre contro la direzione prevalente del vento principale prevista.

Consigli e trucchi

Informatevi sulle distanze necessarie prima di posare: a partire da 1600 m sul livello del mare, ad esempio, è possibile solo un imbarco completo invece di un decadimento.

Scheda Video: COME POSARE LE LASTRE ONDULINE - 3D