Riconoscere il legno di faggio - che suggerisce di poter usare


Non è sempre facile distinguere tra diversi tipi di legno. In molti casi, a occhio nudo è difficilmente possibile distinguere i singoli tipi di legno l'uno dall'altro. Per riconoscere in modo affidabile il legno di faggio, tuttavia, è possibile attenersi a determinate istruzioni. Questa è spesso la qualità della legna da ardere.

specie Buchholz

Difficile per il riconoscimento è che il legno di faggio si presenta in diversi modi. Particolarmente comune tra noi è il faggio, questo legno è anche classicamente indicato come legno di faggio (DIN: BU). Il carpino, d'altra parte, è un lontano collegato al nostro faggio, e ha un aspetto diverso e caratteristiche distintamente differenti. È comunque piuttosto raro.

Rileva dal grano

raggi

Il legno di faggio è fondamentalmente un legno in cui i cosiddetti raggi di legno sono chiaramente visibili. I raggi di legno o i raggi midollari corrono trasversalmente all'asse del tronco. Nella sezione trasversale del legno sono visibili come linee chiaramente pronunciate, nella sezione radiale del legno, tuttavia, come il cosiddetto "specchio".

porosità

Il legno di faggio è tipicamente "semi-poroso". I vasi visibili sono disposti in modo da non formare anelli chiari, ma non sembrano troppo lontani e dispersi in modo irregolare. Porosità sparse sarebbe l'altro estremo, come il legno di noce. Per il legno di ciliegio, invece, si possono vedere i tipici pori dell'anello. Il legno di faggio si trova relativamente esattamente nel mezzo tra i due disegni.

Grana fine

La struttura del legno di faggio è generalmente molto fine e uniforme, il che può anche essere un criterio se si desidera riconoscere il legno di faggio. Di conseguenza, l'intero grano appare piuttosto poco appariscente nel faggio europeo e non si distingue in alcun modo, anche se sono visibili dettagli di singoli grani.

Rileva dal colore

Dal momento che il faggio è un albero durame, non ci sono differenze di colore tra alburno e nucleo. Il legno di faggio è sempre leggero e quasi biancastro, e può anche avere un bagliore giallo pallido nella luce. Il tipico colore rossastro diventa legno di faggio solo dallo smorzamento. Con il legno più vecchio, il nucleo può anche scurire.

Rileva in base al peso

Ogni tipo di legno ha un peso tipico. La densità del legno di faggio è di circa 700 kg / m³, quindi è un legno molto pesante (anche tangibile). Se acquisti un legno da metro (ster), il peso deve essere compreso tra 680 e 740 kg - quindi è legno di faggio.

Qualità del giudice

  • Il legno deve essere sempre asciutto
  • non ci devono essere scolorimenti o macchie nere sul legno ("Verstocken", il legno è quindi quasi friabile e inadatto per il riscaldamento)
  • aree fatiscenti, funghi o spugne non devono essere presenti
  • non ci dovrebbero essere crepe e distorsioni visibili (essiccazione sciatta)
  • I valori di umidità residua dovrebbero in ogni caso essere al massimo del 20% (può essere misurato), ma è difficile trovare meno del 12%, un'asciugatura così realistica non è realizzabile.

Consigli e trucchi

La qualità del legno più povero ha quasi sempre un potere calorifico significativamente più basso. Al momento dell'acquisto, assicurati sempre di acquistare anche legno di alta qualità, altrimenti avrai bisogno di molto altro per la stessa produzione di calore. Le offerte economiche non sono sempre la scelta migliore.


Scheda Video: