Apribottiglie di una madre costruisci te stesso


Per sollevare il tappo a corona da una bottiglia è necessaria una leva stabile. Una variante formidabile ed eternamente durevole rappresenta la costruzione di un dado più grande realizzato in acciaio Dar. Con trapano in metallo e maschiatori in auto-costruzione dalla madre "aperta" è un apri bottiglia ideale e completa la scelta degli strumenti.

Adatto solo per tappi a corona reali

Con un po 'di abilità e gli strumenti giusti, puoi fare un bel apribottiglie da un vecchio dado di metallo. La funzione utilizza la leva necessaria per sollevare un tappo a corona, che viene utilizzato anche quando si apre con un accendino o si apre una bottiglia con un'altra bottiglia.

Prima di aprire la bottiglia, è necessario verificare necessariamente se il presunto tappo a corona è in realtà un tappo a vite. Soprattutto con la birra dei paesi limitrofi tedeschi, i tappi a vite in ottica sughero corona non sono rari. Quando queste chiusure vengono sollevate con la leva, il collo della vite, che è impresso nel collo della bottiglia, di solito si rompe e produce schegge nel punto esatto in cui viene versato o bevuto.

Come costruire un apribottiglie da un dado

  • Dado d'acciaio (misura da M16 a M20)
  • Punta per metallo (5mm)
  • seghetto a mano
  • Vite metallica lunga almeno venti centimetri (M6)
  • Controdado (M6)
  • carta abrasiva
  • trapano
  • maschiatrici
  • vice
  • file

1. Clamping

Stringere il dado in acciaio di dimensioni da M16 a M20 nella morsa in modo da poter creare un foro verticale al centro della superficie del bordo.

Praticare il 2° foro

Praticare un foro nel dado con un trapano metallico da 5 mm. Per un risultato di foratura più preciso, si consiglia una perforatrice, se possibile. Rimuovere le talee con un file o carta vetrata.

3. Tagliare il filo

Inserire una filettatura nel foro con il dispositivo di taglio M6 in senso orario.

4. segare

Tagliare tra un quarto e un terzo della circonferenza totale del dado. In questo caso, il foro deve trovarsi a sinistra o a destra di un bordo "ulteriormente". Rimuovere eventuali chip rimanenti.

5. Montare

Avvitare il controdado (M6) sulla vite dell'impugnatura e avvitarla nel foro filettato della nonna aperta. Fissare la vite con il controdado in modo che l'estremità della vite sia a filo con la filettatura interna del dado principale.

Consigli e trucchi

Per ragioni ottiche, invece di acciaio, è possibile utilizzare anche dadi in rame o altri metalli in questo tipo di auto-costruzione di un apribottiglie.


Scheda Video: Ecco come si svita una vite senza avere la chiave corretta. Un trucchetto utilissimo!