Sigillare correttamente la piastra inferiore


A parte il fatto che un isolamento della piastra di base è già richiesto dalla legge, ha anche senso per ragioni finanziarie. I nuovi edifici sono solitamente isolati sotto la soletta, i vecchi edifici sopra.

Isolamento già durante la costruzione

Circa il 5-10% dell'energia di riscaldamento viene persa sulla lastra del pavimento di una casa. Si tratta di un valore relativamente alto per un singolo componente, motivo per cui l'isolamento della soletta in tutto il seminterrato, ma anche nelle case con scantinati riscaldati, è molto importante.

Nei nuovi edifici oggi, il cosiddetto isolamento perimetrale, quindi l'isolamento è preferibilmente utilizzato al di sotto della soletta, perché è prima più efficace di un isolamento sopra la soletta, e d'altra parte lascia spazio per ulteriore isolamento. Per vecchi edifici può essere chiaramente solo al di sopra della diga di fondo già esistente.

Sigillare correttamente la piastra inferiore: piastra

Sigillatura della piastra inferiore dal basso

In caso di isolamento perimetrale, la soletta viene versata su uno strato isolante precedentemente posato, che viene posato nella fondazione dell'anello. Di solito consiste di:

  • uno strato di ghiaia compattato
  • uno strato di pannelli XPS, di solito spessi circa 8 pollici
  • un film plastico che protegge l'isolamento quando si getta la piastra inferiore

Inoltre, ulteriori strati di isolamento possono essere integrati nella struttura del massetto, che può anche essere spessa fino a 10 cm, ma nella maggior parte dei casi la loro altezza è molto inferiore. Troppo isolamento può portare a una crescita della muffa a lungo termine in un edificio se non c'è sufficiente ventilazione forzata.

Obbligo legale di sigillare la piastra inferiore

Secondo l'EnEV, tutti i componenti rivolti verso l'esterno devono essere sufficientemente protetti dalla dispersione di calore. Questo si applica mutatis mutandis alla piastra di fondo, che è in effetti una separazione tra interno di casa e terreno. Oltre a ciò, i valori U richiesti per l'edificio e il consumo di energia primaria prescritto con solaio non isolato non possono essere raggiunti.

Benefici finanziari derivanti dalla sigillatura della soletta

  • Con buone misure di tenuta, in molte case è possibile ottenere un valore KFW migliore, il che comporta un sussidio di rimborso aggiuntivo da parte della KFW e quindi riduce i costi complessivi di costruzione.
  • Un isolamento più elevato significa una minore richiesta di riscaldamento - in modo che l'impianto di riscaldamento possa essere dimensionato in modo corrispondente più piccolo, riducendo anche i costi di costruzione.
  • Una minore richiesta di riscaldamento significa anche minori costi operativi per l'edificio a lungo termine.


Scheda Video: 17 Sigillare crepe controtelaio