Facciata Clinker: la costruzione


Visto dall'esterno, le case con la facciata di clinker sembrano abbastanza simili. La struttura interna può essere significativamente diversa. Ciò ha anche un effetto sugli effetti termici e statici della muratura. Quali strutture ci sono, leggi in questo post.

Facciata a clinker e mattoni faccia a vista

Prima di tutto, devi distinguere se si tratta di una vera muratura o solo di una decorazione murale.

La struttura muraria di una casa con facciata clinker è sempre a doppio bombardamento.
Ciò significa che all'interno c'è una muratura portante, seguita da un cosiddetto traferro, all'esterno si trova la muratura (la facciata del clinker).

Facciata Clinker: la costruzione: costruzione

Nelle case più vecchie, la facciata era saldamente collegata alla muratura attuale tramite le cosiddette ancore a strato d'aria. Dagli anni '70, facciata di clinker ma sempre più autoportante. In una costruzione non portante del cosiddetto guscio della parete anteriore, il carico della facciata viene intercettato dagli ancoraggi dello strato d'aria e, in aggiunta, spesso dagli angoli d'acciaio.

Distanza tra i gusci

Tra il guscio della parete di fondo (la muratura attuale) e il mattone di fronte (la facciata del clinker) è la distanza prescritta tra 60 e 150 mm. Nelle case più vecchie, il divario d'aria può essere reso più stretto o più ampio in alcuni casi, ma nella maggior parte dei casi è anche in quest'area. Questo è importante per il successivo isolamento.

Ventilazione e gestione dell'umidità

L'involucro di rivestimento serve a proteggere dalla pioggia ed è quindi progettato per bagnarsi. Per questo motivo, le impregnazioni speciali della facciata del clinker non sono generalmente necessarie.

L'acqua che penetra nella facciata viene solitamente raccolta e scaricata ai piedi della facciata del clinker. L'umidità che si accumula nel muro può asciugarsi molto bene a causa della ventilazione posteriore e quindi non rappresenta un problema per la fisica dell'edificio, ma un'attenzione particolare deve essere prestata alla sigillatura del punto del piede e dei giunti di testa della facciata del clinker durante l'esecuzione. Inoltre, i giunti di dilatazione (verticali) nel guscio della parete anteriore, che sono richiesti a intervalli regolari, devono essere sigillati di conseguenza.

Protezione dal calore nelle facciate clinker

Negli edifici moderni, la protezione dal calore viene spostata sul guscio posteriore, la facciata del clinker non è isolata. Se si desidera anche isolare tra i gusci delle pareti, di solito viene utilizzato un isolamento ventilato. È anche possibile l'isolamento del nucleo (otturazioni, schiuma rigida, pannelli di fibra) e anche la gestione dell'umidità gioca un ruolo importante.

Consigli e trucchi

Una facciata di clinker comporta costi significativamente più elevati di una facciata in gesso, ma offre molti vantaggi. Il meglio di entrambi i mondi si ottiene in una ristrutturazione di una vecchia facciata in gesso con il cosiddetto Isolklinkern.


Scheda Video: Waler Cortina - posa in opera