Costruire danni idrici assicurativi


Un'assicurazione edilizia è un must assoluto per ogni proprietario. Di norma, la banca finanziatrice richiede la prova dell'assicurazione. Tuttavia, la copertura assicurativa nell'assicurazione degli edifici per i danni causati dall'acqua varia a seconda della compagnia assicurativa o al completamento.

Il contraente ha l'opzione in qualsiasi momento per assicurare ulteriori benefici, come la protezione contro i danni naturali. Il danno elementale è il danno causato dalle inondazioni. In alcuni casi, l'assicurazione sulla casa viene sostituita dall'assicurazione edilizia per i danni che influiscono o distruggono l'inventario a causa di influenze esterne. Pertanto, è importante che le informazioni accurate siano adeguatamente protette in caso di emergenza.

Cosa è assicurato nell'assicurazione degli edifici per i danni causati dall'acqua e cosa no

In generale, il danno causato dalla fuoriuscita di acqua dalle tubazioni o dai tubi è assicurato. Questi includono tubi per l'approvvigionamento idrico, sistemi di estinzione dell'acqua, tubi per impianti di riscaldamento, condizionamento o sistemi solari, radiatori, impianti sanitari e caldaie. Tuttavia, questo danno deve essere dovuto a un evento specifico, ad esempio dovuto al gelo. Se si verifica tale danno, la compagnia di assicurazione assume la regolamentazione del danno. Tuttavia, possono verificarsi ulteriori danni all'acqua, che non saranno coperti dall'assicurazione o che devono essere assicurati separatamente. Questi includono, ad esempio, danni causati da acqua alta o sotterranea, drenaggio del tetto, acqua da bagno, acqua di pulizia e ristagno. Inoltre, non sono assicurati danni causati da acqua a edifici non ancora completati o danni naturali.

Il costo di un'assicurazione edilizia con danni causati dall'acqua

Nel caso dell'assicurazione degli edifici, ciò che importa in primo luogo è quale tipo di proprietà dovrebbe essere assicurata. Se si tratta di un nuovo edificio, un vecchio edificio, la casa dispone di annessi, qual è il costo di costruzione? Ulteriori fattori individuali giocano un ruolo nella somma del contributo. Inoltre, i costi variano notevolmente da compagnia assicurativa a compagnia assicurativa. Per una normale casa di famiglia ci si deve aspettare con una somma annuale assicurata da circa 200 € a circa 400 €. Se i danni elementari sono assicurati, il contributo assicurativo aumenta di circa 100-300 euro all'anno.


Scheda Video: MILENA GABANELLI - ACQUA POTABILE, UNA RETE COLABRODO!