Taglio della ghisa - è così che funziona


La ghisa si comporta in modo diverso rispetto ad altri metalli e di solito è molto spessa. Molti fai-da-te hanno appreso che un pezzo o un tubo in ghisa si è rotto poco prima del taglio completo. Come tagliare la ghisa il più facilmente possibile, ti mostriamo qui nei nostri consigli.

Taglio di ghisa

Mentre i normali tubi di riscaldamento possono essere facilmente abbreviati con frese speciali, questo non è possibile con i vecchi tubi in ghisa. Anche se è abbastanza possibile tagliare pezzi pesanti di ghisa con una normale sega da ferro, ma la durata di questo esercizio e i seguenti muscoli doloranti rendono questo metodo non particolarmente pratico.

  • seghetto a mano
  • Flex / smerigliatrice angolare
  • coda di volpe elettrica con lame speciali / dischi diamantati

angolo

Se hai bisogno di tagliare un tubo di ghisa, la smerigliatrice angolare o il grande flex è l'ideale. Dovresti usare una buona nuova mola diamantata. Usare la protezione per gli occhi, poiché la ghisa è fragile e il disco potrebbe persino dissolversi nel mezzo del taglio.

Attraverso tubi spessi di solito non si riesce a passare in una sola volta. Se possibile, ruota il tubo per tagliare il più possibile con il flex. Il tubo deve essere intercettato in modo che non si rompa durante il lavoro.

coda di volpe

Se hai abbastanza spazio sul pezzo in ghisa, anche un codino elettrico è una buona soluzione. È necessario, tuttavia, acquistare lame speciali con rifiniture diamantate per questo. Inoltre, l'intero processo richiede molto più tempo se si lavora con la coda di elettrofusione rispetto a quando si lavora con la smerigliatrice angolare. Ma il taglio è spesso anche molto più pulito. Anche in questo caso, il pezzo da lavorare deve essere collocato in modo sicuro, in modo che nessun peso pesa su di esso.

Consigli e trucchi

Se un tubo intero deve essere sostituito dalla fusione, molti idraulici e esperti fai-da-te consigliano di tagliare facilmente. Basta flettere la rispettiva manica e quindi sollevarla con uno scalpello. Tuttavia, il tubo dovrebbe anche essere catturato o trattenuto da un aiutante in modo che non si rompa nel posto sbagliato davanti alla manica.


Scheda Video: Scuola di cucina: la pulizia della padella di ferro