Intonaco cementizio durevole e processo correttamente

Il bilancio idrico nell'intonaco di cemento determina l'impostazione di successo e duratura. Oltre al corretto rapporto di miscelazione, è necessario prendere in considerazione alcune circostanze esterne al fine di elaborare correttamente l'intonaco cementizio. Più l'intonaco diventa facile da usare con gli additivi, più precisamente deve essere testata la sua idoneità.

Regole di elaborazione di base

Per applicare un intonaco cementizio duraturo e duraturo su un substrato, è necessario prendere come riferimento alcune fasi fondamentali:

  • Il tipo di intonaco deve essere adatto al suo compito e al suo posizionamento
  • Il rapporto di miscelazione tra acqua, sabbia, cemento e additivi deve essere corretto
  • Il sottosuolo deve essere sano e può essere solo assorbente in misura limitata
  • La lavorazione deve essere eseguita in condizioni di asciutto all'aperto
  • Le temperature esterne devono essere tra i cinque ei trenta gradi Celsius
  • Il comportamento di aderenza richiesto viene raggiunto solo durante la durata utile
  • Lo spessore a strato singolo durante l'applicazione deve essere compreso tra dieci e 15 millimetri

Durata e rapporto di miscelazione

Per i substrati altamente assorbenti deve essere applicato un primer che riduce il comportamento di assorbimento. La superficie di applicazione deve essere asciutta, priva di polvere e grasso, altrimenti la malta cementizia non reggerà.

Come regola generale per il rapporto di miscelazione:

  • Da tre a quattro parti di sabbia
  • Una quota di cemento
  • Mezzo litro di acqua per chilogrammo di cemento

Con intonaco di calce, il contenuto di sabbia viene aumentato a otto e vengono aggiunte due parti di calce. La miscelazione di particelle di colore può modificare i rapporti di miscelazione e deve essere considerata in base alle istruzioni del produttore.

Un intonaco cementizio nel bagno deve essere adattato alle sollecitazioni di una stanza umida o ottenere una successiva sigillatura della superficie.

Impostazione del tempo e della capacità di carico

Una malta cementizia appena lavorata sviluppa la sua massima resistenza solo dopo completa asciugatura e polimerizzazione. Se si tratta di un cerotto esterno, potrebbe essere necessario adottare misure protettive contro le condizioni meteorologiche.

  • Tendalino contro il sole
  • Copertura protettiva contro le precipitazioni

È necessario prestare attenzione con tutti i dispositivi di sicurezza che il rendering del cemento può essere ventilato e lasciato asciugare liberamente. In ambienti chiusi, si dovrebbero evitare grandi variazioni di temperatura dovute al riscaldamento. Più uniformi restano le condizioni dopo l'applicazione, più sicuro sarà l'intonaco cementizio.

Consigli e trucchi

Se si vedono danni come crepe nella prima mano di fondo durante o durante l'essiccazione, rinnovare l'intonaco. Il "Drüberkleistern" del livello successivo non può compensare l'interferenza statica.

Scheda Video: Risanare Le Crepe nei Muri e sull'Intonaco