Riscaldare il massetto cementizio secondo il piano

I sistemi di riscaldamento a pavimento del pavimento sono solitamente utilizzati per costruire un massetto di livellamento, lo standard è il solfato di calcio come legante. Il massetto CA, in combinazione con i sistemi di riscaldamento a pavimento, ha chiaramente le migliori proprietà di trasferimento di calore e di stoccaggio e garantisce quindi il miglior trasferimento di calore possibile. Tuttavia, un massetto riscaldante può certamente essere un massetto cementizio convenzionale. Dopo una prima fase di asciugatura, il massetto con il riscaldamento a pavimento deve essere riscaldato e raffreddato nuovamente secondo un piano ben definito. Anche per massetti cementizi come massetti riscaldanti, esiste un piano del genere, ma deve essere modificato in base allo spessore dello strato costruito o in condizioni speciali di conseguenza. Il seguente piano di riscaldamento standard si applica a spessori di strato fino a 70 mm in condizioni di temperatura totale e media non problematica

Il piano di riscaldamento standard per massetto a secco

La fase di asciugatura iniziale dura 21 giorni, durante i quali il riscaldamento a pavimento non deve essere utilizzato. Durante i primi cinque giorni dopo l'installazione, il massetto deve essere mantenuto umido per evitare successive crepe.
Dal 21° giorno il riscaldamento viene azionato con una temperatura di mandata di 25° C, la riduzione notturna rimane disattivata. Questa temperatura viene mantenuta per tre giorni, dopo di che viene aumentata di 5° C al giorno fino alla temperatura massima di 55° C. Le temperature di flusso più elevate non dovrebbero generalmente essere utilizzate per i massetti riscaldati. La temperatura di mandata massima viene mantenuta per tre giorni, quindi lentamente abbassata nuovamente di 10° C al giorno. Una successiva misurazione dell'umidità residua dovrebbe mostrare un massetto pronto all'uso. In ogni caso, una fase di raffreddamento di tre giorni deve essere effettuata prima di coprire, in modo da riportare lentamente l'intero massetto a temperatura ambiente.

Uso di riscaldatori rapidi o metodi di essiccazione degli edifici

I professionisti esperti possono anche utilizzare l'asciugatura rapida per abbreviare i primi 21 giorni. Ma questo può essere rischioso a seconda delle condizioni strutturali e dovrebbe essere fatto solo da strati di massetto esperti, altrimenti si rischia di danneggiare gravemente il massetto.

Scheda Video: Riscaldamento a pavimento - A SECCO vs CON MASSETTO