Grind di piastrelle di cemento


Le piastrelle di cemento stanno vivendo una popolarità in continua crescita negli ultimi anni. Ma questo pavimento è estremamente sofisticato dalla produzione alla ricezione. Levigare le piastrelle di cemento dovrebbe quindi essere fatto solo quando non ci sono altre opzioni. Tutto quello che devi sapere sulla levigatura di piastrelle di cemento è riassunto di seguito.

La produzione di piastrelle di cemento

Per capire meglio perché le piastrelle cementizie richiedono competenza e attenzione, in primo luogo, rivedere la produzione e la posa di queste piastrelle particolari.

Le piastrelle di cemento sono prodotte in stampi che hanno le stesse dimensioni dappertutto. La piastrella grezza non viene sparata, motivo per cui le dimensioni successive sono corrispondentemente uniformi e a spigolo vivo analogamente alla qualità dello stampo. Innanzitutto vengono introdotti polvere di marmo o polvere di marmo, pigmenti colorati e cemento per la colorazione. Quindi viene riempito di cemento e la piastrella viene pressata ad alta pressione. Quindi la piastrella deve asciugarsi per un lungo periodo. Questo sforzo spiega l'alto costo delle piastrelle di cemento nella produzione di alta qualità.

Posa di piastrelle di cemento

Durante la successiva posa di piastrelle di cemento, il supporto deve soddisfare requisiti molto specifici. Il terreno non deve essere bagnato o umido. Altrimenti, porterà all'efflorescenza del cemento. D'altra parte, in determinate circostanze (colla falsa), una tessera può rompersi come una rete. Grazie alla loro bassa dilatazione termica e ai bordi dritti, le piastrelle di cemento possono essere posate quasi senza soluzione di continuità (su una superficie croccante). Successivamente, una malta speciale (cemento trass con sabbia di quarzo) deve essere riempita.

La sigillatura o l'impregnazione di piastrelle di cemento

Se l'adesivo e le piastrelle sono asciutti, devono essere immediatamente impregnati o sigillati. Altrimenti, tutti i tipi di liquidi penetrano nella piastrella a pori aperti:

  • Acqua e detersivi
  • Acqua da bagno o urina (nei servizi igienici)
  • Oli (per esempio in cucina)
  • Acidi (ad es. In cucina come aceto, succo di limone ecc. O come detergente)
  • acqua distillata da pulitori a vapore

La levigatura di piastrelle di cemento e perché è problematica

Dopotutto, quelli sono esattamente i motivi per cui i proprietari di piastrelle di cemento spesso cercano di ripararli con la loro carteggiatura. Tuttavia, lo strato di colore della polvere di marmo e del cemento è relativamente sottile. Tuttavia, questi liquidi penetrano molto più in profondità e quindi non possono essere levigati.

Pertanto, la levigatura di piastrelle di cemento è estremamente problematica. Anche con la macinazione dell'efflorescenza del cemento non aiuta, perché è destinato a contrastare l'effetto, ma non la causa.

Invece, è necessario pulire e impregnare periodicamente o sigillare le piastrelle di cemento prima che la protezione venga rimossa. Tuttavia, se il danno si è verificato sulla superficie di una piastrella di cemento, dovrebbe essere lucidato con estrema cura.

Consigli e trucchi

Molte persone sottovalutano l'effetto dell'acqua distillata. Allo stesso tempo, tuttavia, un gran numero di pulitori a vapore funzionano con acqua distillata. In altre condizioni (calcare su piastrelle smaltate, ad esempio), le proprietà dell'acqua distillata sarebbero vantaggiose, ma non per le piastrelle di cemento.

Consigli e trucchi

L'acqua distillata (o l'acqua piovana) è acqua vuota, quindi H2O puro senza ingredienti. Pertanto, l'acqua distillata assorbe letteralmente sostanze come una spugna. Per questo motivo, l'acqua distillata non può essere trasportata attraverso i tubi dell'acqua: scioglie e assorbe la calce così come altre sostanze e metalli. L'acqua distillata può quindi danneggiare gravemente la superficie di una piastrella di cemento, specialmente se usata regolarmente.


Scheda Video: levigatura Marmetta in graniglia e cemento