Ceramiche versanti: come funziona?

La fusione di ceramiche offre anche all'artista l'opportunità di realizzare una piccola produzione di massa. Per questo ha bisogno di uno speciale cast di ceramica e di uno stampo di gesso. Stampi per palline, pezzi degli scacchi, piatti e tazze possono essere acquistati prefabbricati - o addirittura prodotti. Leggi qui come arrivare dallo stampo alla ceramica finita.

Questo dovrebbe essere considerato quando si cola la ceramica

Tratta il tuo stampo di gesso con estrema cura, si graffierà facilmente e si frantumerà in pezzi quando cadrà sul pavimento. Se sei fortunato, puoi riutilizzare la forma fino a 80 volte, ma i contorni della tua ceramica diventano sempre più deboli.

Istruzioni per la fusione della ceramica

  • gettato in ceramica
  • colore sparare
  • acqua
  • calco in gesso
  • cucchiaio
  • frusta
  • piatto
  • misurino
  • Colino da tè in metallo
  • spugna

1. Mescolare la ceramica colata

Mescola le tue ceramiche in una ciotola e aggiungi l'acqua seguendo le istruzioni. Una consistenza cremosa è giusta per versare.

2. Prepara lo stampo

Apri e pulisci il tuo stampo. Utilizzare una spugna leggermente inumidita per rimuovere la polvere.

3. Chiudere lo stampo saldamente

Richiudere lo stampo secondo le istruzioni per l'uso. Assicurati che non possa aprirsi da sola durante il casting.

4. Premere le ceramiche del getto

Setacciare la massa ceramica attraverso un filtro per il tè nel misurino fornito per ottenere la sostanza più pulita possibile.

5. Versare la ceramica nello stampo di gesso

Versare la ceramica lentamente ma fermamente nello stampo in gesso. Non toglierlo in mezzo, questo si tradurrà in brutti bordi!

6. Lascia asciugare la ceramica

Occorrono da 15 a 60 minuti affinché la ceramica formi un solido muro esterno. Spegni lo stampo, lascia che il liquido rifluisca nel barattolo e lascia asciugare la ceramica per altri 10 minuti prima di girarli nuovamente.

Ora segue il tempo di impostazione, che richiede almeno 2 ore. A volte puoi lasciare lo stampo per una notte, ma potresti rischiare di asciugare le crepe. Rimuovere lo spazio vuoto dallo stampo e continuare ad elaborarlo.

Consigli e trucchi

Lasciare asciugare lo stampo in gesso più volte tra i vari processi di fusione, altrimenti il ​​materiale si deformerà.

Scheda Video: