Riparare il piano di cottura in ceramica

Il piano di cottura in vetroceramica è stato a lungo un punto di riferimento nelle cucine moderne. Anche le più moderne e classiche tecniche di cottura si avvalgono del design in vetro ceramico. Pertanto, la riparazione di un piano di cottura in ceramica è l'obiettivo principale di molti miglioramenti a casa compiuti, sebbene le opzioni di riparazione siano piuttosto limitate.

Campo di Ceran uguale al campo in vetroceramica?

Prima di tutto, tuttavia, il termine "campo ceramico" deve essere definito in modo più preciso, in modo da comprendere correttamente le nostre informazioni sulla riparazione. A rigor di termini, il Ceranfeld è un Merkerkeramik della società tedesca Schott AG. Ciò era già iniziato negli anni '60 con lo sviluppo della ceramica di vetro per i viaggi spaziali. Negli anni '70, l'azienda ha avviato lo sviluppo del piano di cottura in vetroceramica con lampade alogene o resistenze di riscaldamento.

Non tutte le vetroceramiche sono un piano di cottura in ceramica

Nelle successive campagne di marketing, il termine "Ceranfeld" si è consolidato tra i consumatori per conto del "settore della ceramica vetrosa". Simile al Flex (smerigliatrice angolare) o al tempo (fazzoletto), il piano di cottura in vetroceramica presso il consumatore rappresenta il piano di cottura con tecnologia alogena o resistenza al riscaldamento. È solo un campo ceramico quando la vetroceramica proviene effettivamente da Schott AG.

Applicazione di piani di cottura in vetroceramica

Tuttavia, le seguenti tecniche di cottura possono anche essere colloquialmente per un piano di cottura in ceramica:

  • Piano di cottura in vetroceramica con lampade alogene o resistenze di riscaldamento
  • Campo di Ceran con piani a induzione
  • Piano di cottura in vetroceramica con bruciatori a gas (gas sotto vetro, gas su vetro, liquido e gas naturale)

La riparazione del piano di cottura in vetroceramica

Quando si ripara il miglioramento domestico, che non viene dal soggetto, ovviamente, estremamente limitato. Principalmente un piano di cottura in vetroceramica è costituito da vari componenti elettrici ed elettronici. Non descriveremo la riparazione o la risoluzione dei problemi all'interno dell'elettronica e dell'elettronica poiché vi è un pericolo acuto per la vita quando si lavora su componenti sotto tensione.

Errori e danni comuni

Invece, senza conoscenze specialistiche, puoi almeno limitare un errore ed escludere cause relativamente semplici. Ciò consente di risparmiare almeno significativi costi aggiuntivi per la risoluzione dei problemi estesi, se si dovesse chiamare il servizio clienti. Le seguenti fonti di errore sono tra le più comuni sul piano in vetroceramica, ma non determinanti:

  • Colpi di fusibile
  • Cortocircuito a causa di una connessione errata
  • una delle resistenze di riscaldamento non funziona più
  • Condensatore difettoso
  • Consiglio ha un danno
  • Guarnizione che perde
  • La vetroceramica ha una fessura

Difetti nell'elettronica e nell'elettronica

Se il fusibile o uno dei fusibili sul piano di cottura in ceramica si brucia, questo di solito ha un'altra causa. Il danneggiamento dei circuiti stampati è anche il solito: un circuito stampato si surriscalda e brucia (viene saldato). Se c'è un problema con un condensatore, spesso la corrente scorre ancora, ma non più con la tensione richiesta. In particolare, se hai bisogno di piena potenza, uno dei piani cottura non può diventare molto caldo. Se il piano di cottura in ceramica non si riscalda correttamente, qui troverete una descrizione più dettagliata.

Per lo più, un altro danno causa uno di questi difetti

Tuttavia, alcuni dei difetti appena citati possono avere anche una semplice causa. Ad esempio, il piano di cottura in ceramica non può scaldare correttamente anche se non è stato collegato correttamente a più fasi esterne. Questo problema è relativamente comune, poiché i campi ceramici sono ora venduti uniformemente in tutta Europa. Questo è un diagramma di connessione, che può confondere solo in Germania:

  • Tensione AC 230 V
  • 400 V corrente trifase
  • 130 V o 220-240 V CA.

La connessione dal campo ceramico in Germania

Sebbene queste ultime opzioni non siano chiaramente applicabili in Germania, sembra che le prime due siano già diverse. La connessione AC 230 V in Germania non è intesa come opzione di connessione. Piuttosto, è un compromesso nel campo ceramico che si collega in paesi in cui non viene fornita corrente trifase o nel caso raro che un edificio in questo paese debba fare a meno della corrente trifase.

Funzione limitata con la connessione a 230 V

Se un piano di cottura in vetroceramica con quattro fuochi è collegato a 230 V CA, è possibile utilizzare contemporaneamente un massimo di due (a seconda della scelta dei piani di cottura). Con l'opzione di cottura rapida (livello più alto, spesso chiamato booster, turbo o simile) è possibile accendere anche solo un piano di cottura. Pertanto, per prima cosa è necessario verificare la connessione del piano di cottura in ceramica.

Piani cottura autosufficienti

È necessario distinguere tra un modello di forno e un piano di cottura autosufficiente. Il piano di cottura in ceramica autosufficiente è collegato direttamente alla scatola di connessione della stufa, l'altra al forno e quindi alla connessione trifase.

In caso di cortocircuito, potrebbe anche accadere che la connessione sia stata effettuata in modo errato. In questo modo i piani di cottura vengono solitamente preparati in modo da poter essere collegati direttamente a 230 volt (all'esterno delle fasi collegate). Questo deve essere tenuto in considerazione quando ci si collega di conseguenza.

Crepa nella ceramica di vetro

Tuttavia, può verificarsi un cortocircuito se il campo ceramico si è rotto o se la guarnizione del campo ceramico non è più sigillata al 100%. Anche questi sono difetti che possono essere controllati da un miglioramento domestico senza molta esperienza elettronica. Tuttavia, la sostituzione del piatto è spesso costosa.

Consigli e trucchi

Per lo più, la riparazione di un piano di cottura in ceramica è estremamente costosa. Se è così, potrebbe valere la pena di considerare l'adeguamento di un piano cottura a induzione. Qui sotto "Induction hob vantaggi svantaggi" si ottiene una panoramica dei vantaggi e degli svantaggi del piano cottura a induzione.

Scheda Video: Riparazione piano cottura