Confronto lampadario 2018


Consigli per l'acquisto del confronto lampadario o test 2018

  • Appendendo un candelabro, provi soprattutto lo stile. Avete la scelta tra modelli dall'aspetto molto moderno e quelli più classici o di ispirazione antica, almeno un po 'reminiscenza di case reali magnificamente decorate.
  • Dai al tuo lampadario luci a LED a forma di candela, che sono considerate a risparmio energetico e durevoli.
  • Quando si attacca il lampadario, assicurarsi che il soffitto sia il più sicuro possibile e, in caso di dubbio o in modelli molto pesanti di oltre 20 kg, utilizzare un cosiddetto ventilatore (per la distribuzione del peso).

Confronto lampadario 2018: anche

Non è più un lampadario riservato solo ai nobili e alle ricchezze di questo mondo. Lampadari di cristallo e grandi lampade a sospensione da famosi palazzi e castelli possono essere trovati (almeno come una versione più piccola) per un bel po 'di tempo nella camera da letto di casa o in soggiorno dall'appartamento studente a una casa di famiglia. In termini di prezzo, questi sono ora alla portata di tutti e disponibili in numerose forme e dimensioni.

Nel nostro confronto tra lampadari 2018, ci siamo occupati dei migliori lampadari e vi abbiamo presentato in questa guida per una guida all'acquisto con suggerimenti su cura e allegato.

1. Soprattutto, un lampadario soddisfa un senso decorativo

Incandescente, corona del pneumatico o lampadario di cristallo?

Lampadario (in inglese quasi sempre: lampadari) sono conosciuti in tedesco con molti nomi regionali diversi. Questo elemento di illuminazione molto speciale è chiamato u.a. anche semplicemente plafoniera, lampada a sospensione, lampada a sospensione, corona a soffitto e in Austria anche lampadari o lampadari. Quindi non lasciatevi ingannare dalla varietà di nomi!

Chiunque decida di appendere un lampadario non vuole solo portare la luce nell'oscurità dell'appartamento, ma vuole anche mostrare lo stile. Con il Utilizzo di più fonti di luce e allo stesso tempo elementi rifrattivi Come il vetro, la plastica specchiata, il metallo e la pietra preziosa, viene creato uno speciale gioco di luci che conferisce alla stanza corrispondente una certa festa.

Mentre i candelabri classici erano equipaggiati con le candele in passato, furono equipaggiati con lampade a gas e in seguito con corrente elettrica dal 19° secolo, comprese le lampadine elettriche in forma di goccia. Rispetto alle classiche lampade a sospensione, il cui numero di candele era quasi infinitamente alto, i moderni lampadari come quelli del nostro confronto con lampadari hanno già fino a 8 fiamme.

2. Quali tipi di lampadari ci sono?

Nella seguente panoramica ti mostreremo i più importanti tipi di lampadario insieme alla loro descrizione.

Chandelier-tipodescrizione
lampadario antico

Confronto lampadario 2018: 2018

cosiddetto lampadari antichi (o classici) Sebbene stilisticamente facciano un bel po 'di casa loro, ricordano i grandi candelabri che si possono ancora trovare nelle sale dei palazzi di vecchio formato ed eleganza, ma raramente raggiungono questo livello in termini di qualità e design.

Uno dei motivi principali di ciò è non solo il costo iniziale significativamente inferiore, ma anche il materiale, poiché i vecchi lampadari fatti di metalli preziosi e cristalli erano di solito fatti molto più pesanti dei loro parenti moderni - i soffitti degli appartamenti meno moderni resistono a questo peso.Luci e ornamenti a LED a forma di candela si ispirano agli originali classici.

lampadario moderno

Confronto lampadario 2018: confronto

Lampadari moderni non pretendono di assomigliare agli originali antichi, ma piuttosto si basano interamente sull'estetica moderna e ciò significa concentrarsi su un design più semplice, ma elegante. Tuttavia, molti modelli non hanno molto in comune con una classica lampada a sospensione, come quelli che si trovano negli hotel costosi del 19° secolo.
lampadario colorato

Confronto lampadario 2018: 2018

I candelabri colorati sono considerati un caso estetico speciale - Qui, un look classico con elementi particolarmente colorati (ad esempio, cristalli e gioielli decorativi) combinati. Mentre gli amanti dell'eleganza semplice tendono ad associare queste luci di cristallo sgargianti con la categoria "kitsch", gli altri sono più propensi a concordare con il fascino del colore visivo. Il tuo gusto personale è in definitiva cruciale qui.

3. Lampadario con luci a LED per ancora più brillantezza

Confronto lampadario 2018: lampadario

Alcune luci a LED in lampadari moderni con un aspetto antico sono disponibili anche a forma di candela.

Tra le lampadine più diffuse anche nei lampadari ora sono incluse le lampade a LED, cioè quelle con i cosiddetti diodi emettitori di luce, che vengono utilizzate dalla fine degli anni '90 sempre più nella vita quotidiana delle famiglie.

Particolarmente interessante per lampade a sospensione: Per qualche tempo, anche le luci a LED sono state prodotte a candela, conferendo al lampadario uno stile antico, Con metalli appropriati come il cromo, l'ottone o l'alluminio, che viene utilizzato per i candelabri e la base della lampada, anche il luccichio o la scintilla del lampadario aumentano considerevolmente.

Di seguito abbiamo per te i principali vantaggi e svantaggi dell'utilizzo di lampadari a LEDriassunti.

  • lunga durata
  • risparmio energetico
  • impressionanti riflessi della luce a LED attraverso gli ornamenti del lampadario
  • un po 'costoso da comprare (da circa 12 € per 6 luci)

4. Consigli per la cura e la pulizia del lampadario

Confronto lampadario 2018: lampadario

Nobile come un lampadario con una tenda sembra - non dimenticare di lavarlo regolarmente, al massimo una volta al mese.

In sostanza, la cura del tuo lampadario dipende dal fatto che si tratti di un modello con parti rimovibili. Se le singole decorazioni, gli elementi luminosi e gli specchietti sono installati in modo permanente, è possibile scegliere se pulire il pezzo buono su una scala o rimuoverlo completamente e quindi pulirlo su un terreno sicuro.

Quando si puliscono le singole parti o l'intero lampadario, si consiglia di utilizzare il detersivo per stoviglie più leggero possibile. Se si dispone di una vasca da bagno e si desidera disporre le parti dell'apparecchio, è necessario prima stendere i panni, per proteggere solo elementi di vetro cristallo fragili. Per l'asciugatura consigliamo l'uso di un panno in microfibra e anche per le parti in metallo offre un detergente per vetri.

Nota: Se hai un lampadario con pendente, può essere rimosso nella maggior parte dei casi e lavato separatamente. Si consiglia una pulizia regolare (circa una volta al mese)perché più polvere si accumula qui di quanto si possa sospettare.

5. Ulteriori domande sui lampadari

5.1. Quali sono i produttori e le marche di lampadari più famosi?

I seguenti produttori di lampadari sono tra i più noti:

  • WOFI
  • Riessare l'atmosfera
  • Luci Nino
  • Nowodvorski
  • Miavilla
  • globo
  • KJLARS
  • Honsel
  • Alfred
  • INNDESIGN

E questi produttori sono relativamente poco costosi:

  • lux.pro
  • Ranex
  • Jago
  • Lixada
  • ZEEFO
  • vidaXL
  • MiniSun

5.2. Come posso sistemare meglio il mio lampadario?

Confronto lampadario 2018: anche

Si consiglia di utilizzare un tester di potenza per controllare il circuito prima di installare il lampadario.

In caso di dubbio, questo dipende dal particolare modello di lampadario, ma dovresti considerare i seguenti punti Quando si installa in ogni caso nota:

  • Spegnere la stanza prima di installare il lampadario.
  • Verificare che il circuito sia effettivamente scollegato tenendo un tester di alimentazione alla presa di corrente.
  • Assicurati che il soffitto possa sopportare il peso del lampadario - scegli una barra solida per fissare la vite del gancio.

Mentre il lampadario medio pesa circa 2 o 4 kg e alcuni pesano poco meno di 1 kg, alcuni modelli arrivano anche da 5 a 10 kg e occasionalmente anche oltre - Di conseguenza, la vite dovrebbe essere ancorata saldamente al soffitto.

Attenzione: Una normale scatola porta lampadario è progettata per poco più di 20 kg. Quindi se decidi di optare per un modello eccezionalmente pesante, dovresti cercare un cosiddetto costole ventilatore ripiegare, che distribuisce il peso sul soffitto di conseguenza.

5.3. Posso costruire anch'io un lampadario?

Confronto lampadario 2018: anche

Creativamente, bottiglie di vino intere sono state utilizzate in questo lampadario.

Per costruire un lampadario tu, dovresti non solo a mano, ma anche esperto di ingegneria elettrica essere.

Se apprezzi un design individuale, sei artisticamente creativo e vuoi anche risparmiare, ti consigliamo invece di dare un'occhiata al mercato delle pulci per un lampadario economico. Ora puoi trasformarlo con un po 'di abilità in un lampadario vintage che si adatta ai tuoi desideri, ad esempio attaccando corde colorate, tazze, piattini o altri accessori insoliti, incollando o dipingendo il pezzo di conseguenza.

Il seguente video potrebbe anche incitare la tua creatività:

5.4. Esiste già un test dei lampadari della Stiftung Warentest?

Finora, la fondazione non ha ancora eseguito un test esplicito sul lampadario. La situazione è diversa con i LED e le lampade a risparmio energetico che a volte hai bisogno del tuo lampadario. Qui va al test corrispondente da ottobre 2016. Come un grande vantaggio di queste lampadine è u.a. il led ad alta luminosità.

Pagine simili

  • Banco trapano da Scheppach nel test
  • Grondaie per ogni tipo di tetto e grondaia
  • LED - Il LED la fonte di luce del futuro
  • Cura del prato - Scarifying, Aerating, Sowing, Mulching, Fertilizing, Lawning and Watering
  • Decorare con LED e calcolare la resistenza in serie
  • Test: BenQ ScreenBar E-Reading LED Task Lamp
  • SmartHome Test: domotica per innogy nel test
  • volta
  • lampade a LED
  • luce della bicicletta
  • Toilet Seat
  • canile
  • filtri per l'acqua
  • tosaerba
  • fotocamera gioco


Scheda Video: LAMPADARIO DEPUNZIO