Cloro nell'acqua del rubinetto: quanto costa?

Non di rado si sente lamentarsi di un odore pervasivo di cloro o sapore nell'acqua del rubinetto. Ciò significa, da dove viene effettivamente l'odore e quale quantità di cloro può essere dannosa per la salute, è quindi discusso qui in modo più dettagliato.

Clorazione dell'acqua del rubinetto

Spesso l'acqua del rubinetto viene ozonizzata durante il trattamento in acqua per liberarla dai batteri e allo stesso tempo da ferro e manganese.

Al fine di proteggere l'acqua dalla ricontaminazione, è inoltre dotato di un cosiddetto Transportchlorierung. Questo dovrebbe impedire ai batteri di accumularsi e replicarsi nell'acqua sterilizzata.

Nelle piscine, il cloro viene aggiunto all'acqua in quantità maggiore per neutralizzare i batteri espulsi dai bagnanti e, soprattutto, per uccidere immediatamente i germi fecali.

odore di cloro

L'acqua clorata non ha odore. Quando l'acqua viene aggiunta al cloro, rimane inodore fino a quando non reagisce con determinate sostanze, solitamente sporco indesiderato. L'acqua, che odora intensamente di cloro, è così inquinata nella regola. I bagni che odorano di cloro non sono i più puliti.

Cloro e biossido di cloro

Il cloro e il biossido di cloro sono sostanze approvate nell'ordinanza sull'acqua potabile per la disinfezione dell'acqua potabile. Sono stati scelti anche per il loro alto impatto e per i bassi rischi per la salute.

Pericoli per la salute dovuti al cloro

Nelle quantità in cui il cloro viene aggiunto all'acqua del rubinetto, è innocuo per la salute. Si verifica anche nel corpo umano e viene assorbito in una quantità elevata di soluzione fisiologica (cloruro di sodio).

Particolarmente pericolosi sono i gas quando inalato. Fintantoché non avviene l'inalazione dei fumi di cloro, il cloro è pericoloso per la salute solo a dosi molto elevate.

I prodotti di reazione del cloro, che possono anche avvenire attraverso reazioni in acqua clorurata, sono sospettati, tuttavia, di essere in grado di favorire i singoli tumori. In particolare il triclorometano è considerato pericoloso.

Con l'acqua di rubinetto clorata, il rischio è basso, anche se alte dosi di cloro vengono assorbite nel corso degli anni. L'assunzione dei prodotti di reazione di acqua clorurata, ci sono solo supposizioni.

Consigli e trucchi

Se l'acqua pulita è clorurata, non si formano prodotti di decomposizione dannosi. Tuttavia, se le acque contaminate fecali vengono trattate con l'aiuto del cloro, si formano i prodotti di reazione. Questo di solito è escluso.

Scheda Video: L’acqua del rubinetto contiene fluoro, alluminio, piombo, cloro e litio....