Decalcificazione dell'acido citrico - dovresti saperlo

L'acido citrico è un rimedio domestico collaudato per la decalcificazione. Tuttavia, in alcune aree, l'acido citrico deve essere usato con cautela. Scopri dove si trovano i rischi, quali forme di prodotto esistono e quali sono le concentrazioni appropriate in questo post.

Acido citrico in polvere

Come agente decalcificante, il modo più semplice per usare l'acido citrico in polvere. Può anche essere usato in cucina, e oltre alla funzione pura come decalcificatore ha anche altri vantaggi (quando si preparano marmellate, ma anche per glassare la torta).

Benefici dell'acido citrico

L'acido citrico, a differenza dell'essenza dell'aceto, non ha un odore forte e sgradevole, ma è altrettanto efficace. Un altro vantaggio è che l'acido acetico può occasionalmente attaccare i sigilli in gomma - che non fanno acido citrico.

Rischi nell'applicazione

L'acido citrico è - a seconda del dosaggio - un acido da forte a molto forte. Sebbene la maggior parte dei materiali plastici non vengano attaccati da essi, alcune parti possono sempre essere danneggiate ad alte dosi e lunghi tempi di esposizione.

Nella tabella qui sotto puoi vedere dove non dovresti usare l'acido citrico per decalcificare.

Dispositivo / gammafitness
Macchina da caffè (filtro)In alcune aree possibili - non riscaldare mai!
Macchina per caffè espresso / macchina per caffè di alta qualitàNon adatto
lavatriceNon adatto
scaldabagnoPossibile, ma usare solo freddo o tiepido
uovo cucinapossibile
Superfici e accessoriadatto

Calcio formazione citrato

In nessuna circostanza le soluzioni devono essere riscaldate con acido citrico. In questo caso, la calce esistente può combinarsi con la soluzione di acido citrico per formare un complesso di citrato di calcio, che quindi non può più essere rimosso come deposito.

Se si desidera utilizzare l'acido citrico per la decalcificazione, è possibile farlo solo con soluzioni fredde o tiepide. I dispositivi che riscaldano la soluzione non sono quindi adatti.

Dopo aver decalcificato, sciacquare sempre accuratamente con acqua e asciugare (altrimenti si potrebbe sviluppare calcare). L'acqua neutralizza i resti dell'acido.

rischi per la salute

Il contatto con la pelle deve essere evitato il più possibile, è meglio indossare sempre i guanti quando si scioglie la polvere. Se l'acido citrico ti entra negli occhi, nella maggior parte dei casi avrai bisogno di aiuto medico. Quando si tratta di acido citrico, si dovrebbe quindi stare attenti.

Consigli e trucchi

Inoltre, mantieni l'acido citrico lontano dai bambini e assicurati di smaltire gli avanzi accuratamente.

Scheda Video: COME DECALCIFICARE MACCHINA CAFFE' LAVAZZA A MODO MIO