Caffè in cialde contro capsule: un confronto

Stai considerando una macchina da caffè moderna economica, facile da usare e non riesci a decidere tra una cialda e una capsula? Ti aiutiamo a prendere la decisione e confrontare i cialde di caffè e le capsule.

I fattori di confronto

Di seguito compareremo i due tipi di preparazione e macchine da caffè su diversi fattori. Questi fattori sono:

  • i costi di acquisizione
  • Semplicità di funzionamento e cura
  • rispetto dell'ambiente
  • Costo per tazza di caffè

i costi di acquisizione

Un fattore importante in una nuova acquisizione sono sempre i costi di acquisizione. Qui, le due varianti non richiedono molto. Ottieni macchine a capsule molto economiche a partire da soli 36 €, macchine da caffè economiche anche da poco meno di 40 €.

Semplicità di funzionamento e cura

Entrambe le macchine da caffè sono molto facili da usare: caffettiera, cialda o capsule nel supporto, premere il tasto e il caffè è pronto. Il tampone usato o la capsula usata cadono automaticamente in un contenitore per rifiuti.
Anche in termini di cura, i due non sono all'altezza: non c'è il rischio che la polvere di caffè giri intorno e quindi l'inquinamento sia basso. Inoltre, nessun filtro deve essere pulito, poiché è contenuto nel pad o nella capsula e quindi gettato via. L'unica misura di manutenzione che entrambi i tipi di macchine da caffè necessitano di tanto in tanto di decalcificare. Per prevenire depositi di calcare nei tubi o in altre parti della caffettiera, deve essere decalcificata di volta in volta. Scopri come decalcificare la tua macchina per il caffè Senseo, ad esempio.

rispetto dell'ambiente

Tutti lo sanno, ma molti lo ignorano: la macchina a capsule produce un'incredibile quantità di spazzatura. Ma non è tutto: le capsule sono fatte di alluminio, che richiede molta energia per produrre. Le macchine a capsula fanno il doppio del danno ambientale. Le cialde di caffè, tuttavia, sono biodegradabili e anche la produzione è meno costosa.

Costo per tazza

Un chilo di cialde di caffè costava dai 20 ai 30 € già molto più di un chilo di caffè sfuso, si arriva al supermercato dai 10 ai 15 €. Un chilo di caffè in capsule di caffè, tuttavia, costa fino a 60 €! Pertanto, il costo per tazza in una macchina a capsule è significativamente più alto rispetto a una macchina tampone: mentre una tazza di caffè da una macchina a capsule costa circa 35 centesimi, il prezzo medio per tazza nella macchina per caffè è di circa 25 centesimi.

conclusione

La macchina per il caffè è il chiaro vincitore: più ecologica, facile da usare, economica da acquistare e con meno costi per tazza. Se vuoi risparmiare ancora più denaro, puoi persino utilizzare le cialde ricaricabili.

Scheda Video: Confronto tra le capsule Borbone (Nespresso compatibili) Nera, Blu, Rossa e Oro