Disegno a colori nella camera da letto - quali colori hanno un effetto positivo sul sonno


È noto da tempo che i colori influenzano le nostre menti. Creano stati d'animo, hanno un effetto calmante, stimolante o incoraggiante su di noi. Il suo effetto positivo può essere utilizzato per l'interior design, per creare una casa piacevole in cui ci sentiamo completamente a nostro agio e che supporti le nostre esigenze.

Se segui le regole della teoria del colore, puoi creare consapevolmente gli stati d'animo negli spazi abitativi che possono cambiare completamente l'atmosfera della stanza. Soprattutto in camera da letto, vale la pena usare certi colori che hanno un effetto rilassante per avere un effetto positivo sul sonno.

Colori per rilassarsi

Per un effetto rilassante e rilassante nella camera da letto, i colori freddi sono l'ideale. Hanno anche un effetto rinfrescante e talvolta anche rinfrescante, che può avere un effetto positivo sulla sensazione di temperatura e quindi sulla sensazione del sonno, soprattutto in estate. I colori chiari sono amichevoli e rendono la stanza più grande, ma i colori scuri creano un senso di sicurezza e sono quindi generalmente raccomandati per le camere da letto.

Il colore "relax" per eccellenza è il blu. Ha un effetto calmante, quasi sonnolento. Anche adatto è viola. In particolare, le varianti scure hanno un effetto simile al blu. Anche il grigio favorisce il sonno e, secondo la teoria del colore, Rosa è un ottimo colore per l'insonnia e l'irrequietezza. Se ti senti rilassato, puoi addormentarti più velocemente e anche ottenere un sonno più profondo e riposante.

Colori armoniosi dalla biancheria da letto alla pittura murale

Ma non è solo la scelta dei colori che conta quando si parla di design del colore. Ogni camera ha diversi elementi coloranti: mobili, pareti e soffitto, oltre a tessuti per la casa come la biancheria da letto e altri accessori. Soprattutto in camera da letto, un mix di colori selvaggi sembra troppo irrequieto. Invece, si dovrebbero armonizzare gli elementi armonicamente per attivare anche i sensi.

Questo non significa che tutti gli elementi coloranti devono essere blu. Piuttosto, si tratta di combinare il blu come colore predominante con altri colori di supporto e incorporandoli nell'umore desiderato. Poiché nella maggior parte dei casi sono già presenti alcuni elementi che trasportano il colore nella camera da letto, è comunque più facile ottenere un'atmosfera accogliente e rilassante con biancheria da letto e altri tessuti per la casa. Non è necessario modificare completamente i colori forniti dagli interni esistenti.

In camera da letto per ottenere un effetto rilassante

Il legno, che viene utilizzato principalmente per i mobili delle camere da letto, è un materiale naturale che offre tranquillità e sicurezza e, se lo si desidera, dà un tocco di calore alla stanza. I mobili in acciaio inossidabile creano il fresco desiderato anche nella camera da letto. Pareti e soffitti possono anche essere dipinti di bianco o grigio chiaro se non si desidera dipingerli in una tonalità blu. Il bianco come colore neutro è un sonno riposante se abbinato a colori freddi.

Invece di tonalità bianche, crema e beige chiaro possono essere combinati con i colori freddi e rilassanti. Questi colori sono anche raccomandati per la pavimentazione. Con accessori in diverse tonalità di blu, dal blu molto chiaro al blu notte quasi nero, puoi creare facilmente un'atmosfera rilassante in camera da letto.

L'accessorio da camera più importante è la biancheria. È spesso disponibile in bellissime combinazioni blu, come ad estella-shop.de. I motivi e le stampe combinano diverse tonalità di blu con sfumature naturali come crema e beige, giallo delicato o verde, che conferiscono alle lenzuola un tocco di freschezza. Anche con immagini, tende o oggetti decorativi dai colori freddi, è possibile sostenere l'effetto di rilassamento della stanza. Nel complesso, lo schema dei colori dovrebbe risultare in un'unità armoniosa in cui ci si sente a proprio agio. È importante ricordare che less is more. Troppi oggetti in camera da letto creano inquietudine.

Questi colori non sono per la camera da letto

Alcuni colori dovrebbero essere evitati nella camera da letto il più possibile. Fondamentalmente, tutti i colori caldi dal giallo al rosso sono meno adatti. Non hanno solo un effetto riscaldante, sono anche stimolanti e attivanti. Promuovono la comunicazione e l'appetito. Effetti indesiderati in una stanza in cui si desidera dormire e riposare.

Secondo la teoria dei colori, il rosso è considerato stimolante e rinvigorente. Il colore del fuoco può anche essere deprimente e può rendere aggressivo se viene usato troppo dominante. Negli spazi abitativi e negli spazi di lavoro, il rosso, usato con moderazione, può promuovere attività e fornire energia. Nelle camere da letto, tuttavia, questo colore ha un effetto controproducente sull'effetto desiderato e in determinate circostanze può neutralizzare l'effetto rilassante del colore blu.


Scheda Video: Fa Bollire Una Banana Prima di Coricarti, Le Tue Abitudini del Sonno Cambieranno