La composizione del vetro


Il vetro è un materiale molto speciale che incontriamo nella vita di tutti i giorni quasi ovunque: guardiamo attraverso il vetro della finestra verso il mondo, beviamo da bicchieri e sigilliamo la nostra stufa con una porta di vetro. La composizione del vetro è variabile in base all'utilità, ma un componente specifico è sempre incluso.

La silice come componente principale del vetro

Il vetro genuino - il cosiddetto vetro ai silicati - consiste principalmente di biossido di silicio, chiamato anche sabbia di quarzo. Questa materia prima naturale inorganica può essere sciolta a temperature elevate e diventa trasparente. Il materiale resolidificato sul raffreddamento è simile a un liquido solidificato.

Tuttavia, la composizione dei molti occhiali a noi noti è molto più complessa. Le proprietà del vetro variano a seconda del tipo e della proporzione degli additivi. L'unione del biossido di silicio con vari additivi si traduce in una varietà di composizioni di materiali.

In cosa consiste il vetro di metallo?

Oltre al vetro ai silicati, ci sono ancora gli occhiali in metallo, che hanno una composizione speciale. Sono costituiti da metalli e leghe metallo-non metalliche che sono state fuse e quindi rapidamente raffreddate.

Il rapido raffreddamento impedisce la cristallizzazione dei componenti, si formano metalli amorfi. I costosi occhiali metallici hanno proprietà molto speciali che tu. a. sollevare il vetro di silicato. Ad esempio, le lenti in metallo sembrano quasi le stesse dei metalli originali, ma hanno queste caratteristiche speciali:

  • durezza speciale
  • conducibilità elettrica
  • resistenza alla corrosione
  • Resistente ai graffi e alle deformazioni
  • magnetico a seconda della lega

Composizione di vetro acrilico

Il vetro acrilico è un vetro di plastica, chiamato anche plexiglas. È costituito da polimetilmetacrilato in struttura atomica disordinata (amorfa). Altri additivi chimici come coloranti o plastificanti determinano le sue proprietà. Questo è ciò che la maggior parte dei vetri acrilici hanno in comune:

  • resistenza all'invecchiamento
  • resistenza agli agenti atmosferici
  • Deformabilità a temperature superiori a 100° C
  • relativamente sensibile ai graffi
  • adesivo / saldabile
  • sensibile ai solventi
  • UV-assorbente

I tipi di vetro e la loro composizione

La composizione del vetro è, come vediamo qui, un fatto molto complesso che non possiamo rappresentare in tutta la sua profondità. Da un materiale di base, vengono creati molti occhiali diversi che arricchiscono la nostra vita quotidiana così come la scienza e l'industria.

Consigli e trucchi

Chiunque sia interessato al materiale del vetro dovrebbe visitare una vetreria o una vetreria.


Scheda Video: Stefania Lai - Opere in Vetro - Artigianato Artistico