Pavimento in calcestruzzo colato con pompa per calcestruzzo


La fusione di un pavimento di cemento con pochi metri quadrati e sotto carico statico normale può essere eseguita con una pala e una pala. Per superfici più grandi, si consiglia una pompa per calcestruzzo, che di solito è già inclusa nella fornitura di calcestruzzo preconfezionato. Per i pavimenti in calcestruzzo portanti e contaminati dal traffico devono essere rispettate le regole di costruzione.

Pompa e gravità

La fusione di un pavimento di cemento è normalmente intesa come la distribuzione uniforme della massa di calcestruzzo liquido trasportata da una pompa. La maggior parte delle miscele di calcestruzzo ha una consistenza che induce automaticamente una distribuzione uniforme sul pavimento di cemento a causa dell'effetto della forza di gravità e del flusso.

Dopo aver riempito uno strato di cemento nella fossa, è necessario un livellamento approssimativo del pavimento in cemento. Una pompa per calcestruzzo ha il vantaggio di poter essere spenta facilmente dopo aver raggiunto la quantità desiderata di calcestruzzo o spessore dello strato. Il calcestruzzo nel serbatoio o nel miscelatore è ottenuto in consistenza processabile.

Rinforzi più facili da integrare

Soprattutto quando si implementano rinforzi in calcestruzzo come la rete in acciaio, la pompa per calcestruzzo è lo strumento di lavoro ideale. Dopo aver posizionato gli elementi di rinforzo su uno strato umido già fuso, l'applicazione dello strato successivo con il movimento corrispondente dell'ugello di erogazione del calcestruzzo è semplice. Per i rinforzi è importante la distribuzione uniforme e la compattazione del calcestruzzo.

Anche se il pavimento in cemento è realizzato, è consigliabile prestare una pompa per calcestruzzo per superfici di oltre cinque metri quadrati. Oltre al rapporto di miscelazione più preciso, che in alcuni casi deve seguire i regolamenti di costruzione, l'introduzione del calcestruzzo è molto meno costosa.

Per versare un pavimento di cemento con una pompa

  • Calcestruzzo preconfezionato o
  • Cemento e
  • Sabbia e
  • supplementi
  • acqua
  • Pompa per calcestruzzo con gruppo miscelatore o
  • betoniera
  • estrattore
  • Glättleiste
  • pala

1. Mescolare il calcestruzzo

Riempire il calcestruzzo prefabbricato e l'acqua o la miscela autoassemblata nell'unità di miscelazione della pompa per calcestruzzo o di un miscelatore esterno.

2. Lascia che la pompa aspiri

Lasciare che la pompa aspiri nel calcestruzzo misto fino a quando le prime "gocce di cemento" emergono all'ugello di uscita.

3. Versare

Tirare l'ugello sull'impugnatura del tubo in modo uniforme sulla superficie di fusione. In caso di scariche irregolari, cercare di mantenere le altitudini collinari al minimo.

Consigli e trucchi

Un'alternativa economica al prestito di una pompa per calcestruzzo è una benna di riempimento in cemento. È appeso sulla superficie da gettare e deve essere riempito a mano.


Scheda Video: platea in calcestruzzo 4