Calcestruzzo in architettura e arte

Il calcestruzzo è un materiale da costruzione con una gamma di utilizzi quasi incredibile. Non solo per la costruzione di edifici, ma anche per la progettazione di interni, mobili e parti di mobili, e nel campo dell'arte il calcestruzzo è stato a lungo stabilito. Anche le costruzioni moderne e mozzafiato oggi sono spesso fatte di cemento. Leggi di più qui.

La pietra liquida come un classico moderno

Ciò che è veramente iniziato in epoca romana, vale a dire costruire con "Caementum", il primo precursore diretto del calcestruzzo, è in realtà molto più antico. I primi esperimenti con massi e legatori si sono dimostrati intorno al 10.000 aC. Chr., Probabilmente anche prima.

I romani, tuttavia, avevano usato il calcestruzzo proprio all'inizio per un edificio che era unico allora: una cupola autoportante con una luce non inferiore a 43 metri. Da allora, il cimento dell'industria delle costruzioni, ma anche dell'architettura artistica è diventato indispensabile. E anche nel campo dell'arte, il calcestruzzo ha conquistato un posto indiscusso come strumento creativo delle arti visive.

Calcestruzzo in architettura

Molti progetti nuovi e lungimiranti sono realizzati oggi con il calcestruzzo. Come la BMW Tower di Monaco con le sue enormi campate, realizzate interamente in calcestruzzo leggero di ultima generazione.

Uno dei materiali da costruzione più moderni oggi è UHPC: Ultra High Performance Concrete, un calcestruzzo ad altissima resistenza sviluppato in Svizzera. È stato coinvolto in progetti speciali in tutto il mondo da quando è arrivato sul mercato.

L'architettura moderna usa sempre più tipi di calcestruzzo - non c'è da meravigliarsi, perché il cemento armato è di gran lunga il materiale da costruzione più utilizzato nei paesi occidentali. Ciò è anche dovuto alla sua elevata flessibilità: quasi tutto può essere fatto di cemento.

Concreto nell'arte

Il calcestruzzo come materiale è stato anche da tempo stabilito per opere d'arte, per sculture e sculture. Ci sono numerosi "artisti concreti", anche in Germania, che vivono la loro creatività esclusivamente con il cemento.

I vantaggi del calcestruzzo sono evidenti:

  • è stabile e adatto anche all'uso esterno, è resistente alle intemperie
  • A differenza della ceramica e dell'argilla, il calcestruzzo non deve essere sparato
  • ha proprietà di pietra indurite, ma può essere modellato allo stato liquido
  • può essere trattato con innumerevoli tecniche diverse

Questo lo rende uno dei materiali più adatti per sculture e sculture all'aperto, per accordi in combinazione con altri materiali come acciaio e vetro, e per installazioni fisse di grande formato.

Calcestruzzo nella costruzione di mobili

Con la cassaforma e il calcestruzzo giusti, puoi persino costruire mobili. Molti mobili di design in cemento conquistano il mercato negli ultimi anni. Soprattutto, l'uso di calcestruzzi ultraresistenti e molto leggeri ha potenziato la costruzione di mobili. Nuovi materiali come il cemento fibrorinforzato vengono sempre più utilizzati nella costruzione di mobili. I piani di lavoro in calcestruzzo a vista sono quasi neve di ieri.

Scheda Video: INTRODUZIONE ALL' ARCHITETTURA ROMANA - PARTE 2° (261)