L'acciaio di rinforzo può essere saldato solo da saldatori qualificati

La saldatura dell'acciaio per armature in Germania può essere eseguita solo da persone in possesso di una formazione specialistica qualificata della DVS tedesca. Il processo di saldatura deve seguire la norma EN ISO 17660, che definisce sia la tecnologia di saldatura che gli ausili. Per la saldatura dell'acciaio di rinforzo, devono essere presenti due saldatori addestrati con un certificato di ispezione valido. Il periodo di validità del certificato di saldatura in calcestruzzo è valido per un massimo di tre anni.

Come al solito si usa la tecnica della saldatura ad arco e la saldatura a gas attivo del metallo. I saldatori addestrati, tuttavia, devono padroneggiare tutte le possibili tecniche di saldatura e sono stati testati al loro interno. La base per la formazione è il Muster-Hersteller-und-Anwender-Verordnung (MHAVO).

Se i lai non addestrati e qualificati saldano l'acciaio di rinforzo, l'incollaggio non è conforme ai requisiti della legge sulla costruzione. In caso di danni successivi, la copertura assicurativa scade e la persona responsabile per l'evento è responsabile per eventuali danni a cose o persone. Queste regole includono anche il rinforzo dell'acciaio unito a un altro acciaio mediante saldatura.

Scheda Video: