Analizzare e riqualificare il muro di cemento

Prima di riabilitare un muro di cemento, deve essere effettuata un'analisi approfondita del danno. Oltre alla pura localizzazione dei danni bisogna risalire alle loro cause. In caso di dubbio, lo sforzo non deve essere risparmiato per esporre punti di partenza più profondi. L'ignoranza o il fissaggio superficiale conferiscono alla ristrutturazione solo una breve durata.

Ristrutturazione ottica e / o funzionale

La ristrutturazione di un muro di cemento viene effettuata per ragioni visive e funzionali. Nella variante funzionale, l'obiettivo è una completa eliminazione di tutti i danni fisici come crepe, buchi, crepe e sblocchi. Inoltre, l'umidità e l'umidità vengono eliminate e le loro cause vengono eliminate.

Il rinnovamento orientato all'ottica riguarda più l'abbellimento del muro di cemento. In questo caso, l'attenzione si concentra sulla superficie e sul suo aspetto. Rivestimenti come intonaco o pittura vengono riparati senza necessariamente esporre e verificare le condizioni della muratura sottostante.

Umidità e efflorescenze

Elaborato è un rinnovamento per tutti i tipi di danni da umidità e umidità. L'efflorescenza spesso deriva anche dall'umidità causata da reazioni chimiche, come il sale, senza necessità di umidità acuta. Per una completa ristrutturazione, quindi, appartiene alla sigillatura perenne del muro di cemento.

In caso di danni meccanici grossolani o di colori superficiali indisciplinati, la rettifica o la fresatura possono anche essere parte del processo di ristrutturazione. Anche la levigatura parziale di fori e fessure è un metodo comunemente utilizzato per preparare il danneggiamento meccanico di un rinterro e la riparazione.

Procedure professionali

Per i danni mentali più profondi dovrebbe essere scelta una procedura professionale, poiché le riparazioni superficiali non impediscono che la sostanza concreta a lungo termine venga decomposta internamente. I misuratori di umidità possono essere introdotti nei pozzetti di prova per localizzare i livelli di permeazione e le direzioni del flusso.

In caso di ristrutturazione professionale, i diversi metodi di intervento fisico possono impedire in modo permanente ulteriore esposizione all'umidità sul muro di cemento. Riparare malte e riempitivi sono abbinati al tipo di calcestruzzo presente nel muro per consentire una connessione omogenea. Primer e primer mantengono i riempimenti nel calcestruzzo e minimizzano la diffusione dell'intero muro di cemento.

Consigli e trucchi

È possibile eseguire correttamente le ristrutturazioni ottiche se si seguono le istruzioni del produttore per la metodologia di elaborazione necessaria. Per danni dovuti all'umidità di qualsiasi tipo, consultare uno specialista.

Scheda Video: TRAVILOG TITANIUM 4 - VideoTUTORIAL Cemento Armato