Calcestruzzo impregnato


Come ogni altro materiale da costruzione, il calcestruzzo non protetto viene danneggiato da varie sostanze che possono penetrare. Con il calcestruzzo, è possibile aumentare in modo significativo la durata di servizio se si sigilla o si impregna. Riceverai quindi informazioni e istruzioni per sigillare il calcestruzzo.

Requisiti della superficie di calcestruzzo da impregnare

Prima di tutto, è cruciale a quali carichi viene esposto un componente in calcestruzzo. Qui ci sono diverse distinzioni in questione:

  • nell'area esterna (terrazze, casette da giardino, ecc.) come pavimento
  • nell'area esterna come un muro
  • all'interno come un muro o un mobile
  • al chiuso come pavimento
  • nel seminterrato come un pavimento
  • nei garage come terra
  • in officine o altri locali con elevate sollecitazioni meccaniche

Impregnazione di calcestruzzo all'esterno

Secondo l'uso del calcestruzzo è anche esposto a diversi stress. Fuori su terrazze, casette da giardino o serre, il rischio principale è l'acqua. L'umidità che entra nel calcestruzzo può causare gravi danni da gelo in inverno. Inoltre, le pareti esterne nascondono il pericolo che - se raggiungono il suolo - aumentano non solo l'acqua ma anche i sali.

Workshop e altri luoghi con carichi elevati

In officine e altri locali commerciali, viene fin dall'inizio a un enorme stress meccanico. Inoltre, il calcestruzzo (soprattutto come pavimento) ma anche con numerose sostanze chimiche come acidi, alcali, ecc. Finito. I garage sono simili. Qui è un veicolo non solo introdotto sale stradale, che può entrare nel cemento e distruggere il cemento. I solventi nell'impregnazione possono reagire con i plastificanti nel pneus e influenzarli negativamente.

Nessun carico meccanico elevato nel seminterrato, ma possibilmente umidità

Nelle cantine, d'altra parte, il carico meccanico è in genere relativamente basso, così come un piano interrato non esposto a situazioni chimiche estreme. Tuttavia, qui può essere presente anche l'umidità ascendente dalle pareti esterne. In nessun caso l'impregnazione o la sigillatura devono essere eseguite se il calcestruzzo all'interno è bagnato. L'acqua deve essere in grado di asciugarsi completamente. Se necessario, ciò significa che i muri devono essere asciugati di conseguenza.

Calcestruzzo impregnante nella zona giorno

Nella zona giorno, invece, oltre ai compiti funzionali di impregnazione del calcestruzzo, ci sono anche requisiti ottici e architettonici che devono essere soddisfatti. I pavimenti in calcestruzzo stanno diventando sempre più popolari nella zona giorno. Soprattutto la lucidatura del calcestruzzo come pavimento particolarmente impegnativo è molto popolare. Le richieste ottiche sono molto alte qui. Quindi, i requisiti che sono posti su un'impregnazione concreta, completamente diversi.

Selezionare le impregnazioni in base alle esigenze individuali

Nell'impregnazione che scegli, devi orientarti su questi requisiti. Il commercio specializzato offre un'impregnazione adeguata per quasi ogni area. Questi penetrano in profondità nel cemento e lo chiudono di conseguenza. In particolare, le impregnazioni sulla nanotecnologia hanno una durata di vita particolarmente lunga in primo piano. Al contrario, il trattamento di impregnazione del calcestruzzo è per lo più identico indipendentemente dal prodotto selezionato. Differenze dettagliate possono essere trovate nella descrizione del produttore.

Istruzioni dettagliate per l'impregnazione del calcestruzzo

  • impregnamento
  • possibilmente una diluizione per la pre-pulizia
  • Strumento per applicare l'impregnazione (rullo, soffio o scivolo in gomma)
  • addetto alle pulizie
  • Utensile abrasivo (per vecchie pitture ecc.)
  • con calcestruzzo grezzo possibilmente anche utensili per la macinazione del calcestruzzo

1. Lavoro preliminare

A seconda delle esigenze individuali, potrebbe essere necessario prima carteggiare e lucidare il calcestruzzo. Per la levigatura e per la lucidatura del calcestruzzo, offriamo consigli o istruzioni appropriate.

Lo sporco oleoso, i vecchi residui di pittura e simili possono essere rimossi con un diluente adatto (ad esempio diluente nitro). Quindi la superficie del calcestruzzo deve essere pulita bene (pulita). Se hai usato acqua per la pulizia, devi aspettare che si asciughi completamente.

2. Impregnazione del calcestruzzo

Ora puoi impregnare il cemento. Per pareti e altre superfici verticali, questo è fornito da nappe (spazzole), rulli e spazzole. Per i pavimenti, è anche possibile utilizzare un dispositivo di scorrimento in gomma (tergipavimento) per distribuire uniformemente l'impregnazione sul calcestruzzo.

Consigli e trucchi

In contrasto con la sigillatura del calcestruzzo, non è necessario applicare un rivestimento di profondità quando si impregna. L'impregnazione stessa è ciò che penetra in profondità nel cemento e lo protegge di conseguenza dalle influenze esterne.


Scheda Video: Capitolo XXIII - Il nuovo calcestruzzo - Calcestruzzo polimero-impregnato (PIC)