Sciogliere il rame


Ci sono requisiti in cui il rame deve essere dissolto. A seconda del processo, questo si traduce in diversi sali di rame o solfato di rame. Quali metodi ci sono per allentare il rame e cosa deve essere considerato, abbiamo riassunto in questa guida per voi.

Risolvi il rame per diversi motivi

Il rame è un metallo non ferroso comunemente usato. Tuttavia, potrebbe essere necessario dissolvere il rame per vari motivi:

  • Il rame dovrebbe essere separato dagli altri metalli
  • richiede solfato di rame
  • avrà bisogno di o certi sali di rame

Separare il rame da altri metalli

La separazione di altri metalli non è possibile con i metodi convenzionali (acidi ossidanti), se gli altri metalli devono essere preservati. Di norma, il rame rappresenta il metallo più nobile, cioè, gli altri metalli meno nobili si dissolverebbero prima del rame. Pertanto, deve essere usato un metodo che è anche usato per sciogliere il rame allo scopo di recuperare il solfato di rame.

Sciogliere il rame per recuperare il solfato di rame

Il solfato di rame è relativamente facile da produrre sciogliendo il rame in perossido di idrogeno. L'equazione chimica è: Cu (rame) + H2SO4 (acido solforico) + H2O2 (perossido di idrogeno) porta a CuSO4 (solfato di rame) + 2 H2O (molecole d'acqua doppie). L'acido solforico dovrebbe essere 30, un massimo del 50 percento concentrato, il perossido di idrogeno al massimo il 30 percento.

Ogni grammo di rame richiede 2,2 ml di 50% o 4,0 ml di acido solforico al 30% e almeno 1,8 g di perossido di idrogeno, ma meglio ancora 2 g. Poiché si verificherebbe una violenta reazione esotermica, se tutto viene versato immediatamente sul rame, la soluzione viene introdotta in 10 passaggi. Nel frattempo, attendere da tre a cinque minuti per evitare l'ebollizione della soluzione.

La soluzione viene lasciata riposare per una notte e rimescolata il giorno dopo per rimuovere il rame rimasto. Quindi la soluzione viene filtrata attraverso un filtro di carta in un contenitore separato. Successivamente, i cristalli di solfato di rame vengono risciacquati con etanolo (alcool) fino a quando passa chiaramente attraverso il filtro. Ora il solfato di rame è asciugato.

Sciogliere il rame per recuperare i sali di rame

Quando si vincono i sali di rame, la procedura è simile. Tuttavia, al posto dell'acido solforico viene utilizzato qualsiasi altro acido (acido cloridrico, acido acetico, acido formico), altrimenti rimane con perossido di idrogeno. Per grammo di rame, verrebbero utilizzati 3 ml di acido cloridrico (33%) o 1,7 ml di acido acetico al 50%. Perossido di idrogeno nella quantità già menzionata.

Consigli e trucchi

Tuttavia, gli acidi non sono utilizzati solo per dissolvere il rame. Puoi anche usare gli acidi per incidere il rame.


Scheda Video: Fondere RAME con una STUFA!