Corrosione del rame


Il rame può proteggersi molto bene dalla corrosione. Lo strato verde sui tetti in rame mostra che il rame ha un'auto-protezione molto stabile contro la corrosione. Come funziona, spieghiamo qui. Inoltre, il che significa che il rame può attaccare e distruggere comunque, e come prevenirlo. Leggi qui.

Comportamento alla corrosione del rame puro

Il rame puro forma uno strato superficiale stabile sulla sua superficie, che impedisce efficacemente ulteriore ossidazione e quindi corrosione.

Questo strato di copertura è formato dall'azione di anidride carbonica o ossidi di zolfo dall'aria circostante. La reazione con i gas trasforma il rame puro sulla sua superficie. È formato uno strato verdastro di carbonato di rame e / o solfato di rame. Questo topcoat smette quindi di reagire con la maggior parte degli agenti corrosivi circostanti, proteggendo così il sottostante rame non trasformato.

Lo strato superiore è anche chiamato patina.

Resistenza alla corrosione di vari materiali in rame

Il rame è usato raramente puramente. È più comune in certe leghe. Ogni lega ha proprietà speciali. Questo vale anche per la loro rispettiva resistenza alla corrosione.

ottone

L'ottone è una lega di rame e zinco. Come resistono alla corrosione queste leghe dipendono solitamente dal contenuto di zinco della lega. Alcune leghe hanno anche rivestimenti protettivi "autoriparanti".

In ottone si differenzia tecnicamente tra ottone alfa e ottone beta. L'ottone Alpha è altamente resistente alla corrosione da acqua, vapore, gran parte delle soluzioni saline e anche molte sostanze organiche. Riguarda il rame puro in termini di resistenza alla corrosione.

L'ottone beta è leggermente meno resistente alla corrosione poiché ha un contenuto di zinco più elevato. In determinate circostanze, tuttavia, questo può essere compensato con l'aggiunta di piccole quantità di nichel e manganese.

leghe rame-stagno

Il cosiddetto bronzo di stagno è altamente resistente alla corrosione. Supera addirittura il rame puro in termini di resistenza alla corrosione.

leghe di rame-alluminio

Le leghe di rame-alluminio sono tra le leghe più resistenti di sempre. Lo strato di ossido è anche qui auto-rigenerante.

Leghe con silicio, manganese e nichel

Qui, la resistenza alla corrosione è uguale o superiore al rame puro.

Possibile danneggiamento da corrosione del rame e delle sue leghe

Soprattutto con le leghe, può portare al verificarsi di corrosione mediante zincatura o separazione dall'altra componente legante. Possono anche verificarsi corrosione da contatto e corrosione interstiziale. Il rame (a seconda della lega) reagisce spesso a determinati valori di pH o contenuto di sale dell'acqua, nonché soluzioni contenenti ammoniaca, nitrati e nitriti. Questo deve essere considerato soprattutto negli impianti di acqua potabile.

Consigli e trucchi

Il rame è generalmente relativamente resistente alla maggior parte degli altri tipi di corrosione: la corrosione superficiale e la corrosione da stress sono praticamente eliminate qui.


Scheda Video: corrosione del rame prt 2