Dipingere i piatti - artigianato creativo


Piatti vecchi o noiosi puoi dipingerti e persino fare un vero e proprio colpo d'occhio. Per questo è necessario sia la vernice di porcellana e una spazzola fine o penne speciali in porcellana. Ci sono anche piccoli adesivi molto belli che possono essere marchiati più tardi. Come dipingere i tuoi piatti, ti mostriamo qui.

preparativi

Anche se potrebbe non essere essenziale per la maggior parte dei produttori di vernici e penne in porcellana, se si desidera dipingere piatti, tazze o ciotole quasi completamente, è necessario levigare leggermente la glassa con carta vetrata molto fine. In questo modo, il nuovo colore aderirà molto meglio e potrai goderti a lungo il pezzo di stoviglie ben decorato anche con frequenti risciacqui.

Dipingi le stoviglie passo dopo passo

  • detersivo per i piatti
  • porcellana Colore
  • perni porcellana
  • arco porcellana Ticker
  • nastro
  • carta carbone
  • vecchia porcellana
  • Alcool puro
  • panno abrasivo fine
  • matita
  • modelli
  • forbici
  • panno

1. lavare

La porcellana viene nuovamente lavata con liquido per piatti e acqua calda prima di dipingere. Quindi risciacquare il resto del liquido per piatti con acqua fredda e asciugare accuratamente tazze, piatti e scodelle. I piatti devono essere asciutti e asciutti prima di poterli dipingere.

2. firma

Disegna approssimativamente il tuo disegno su un pezzo di carta o usa un modello. Applicare la carta carbone quanto più possibile liscia alle stoviglie e incollarla con del nastro adesivo. Sovrapponi un disegno o un modello e traccia linee con una matita. Quindi la carta carbone viene accuratamente rimossa e il disegno viene alla luce.

3. Disegna e dipingi

Ora dipingi il disegno con un pennello sottile o con pennarelli di porcellana. Mantieni pronti lo straccio e l'alcol. Se il disegno non ha successo o se ne dipingi da qualche parte vicino a esso, puoi riparare rapidamente il danno con alcool puro. Quindi tampona i resti dell'alcol con un po 'd'acqua e asciuga il punto prima di continuare a dipingere.

Più facile è il tutto ma con striature di porcellana, che sono incollate e cotte. Tuttavia, questo dipinto non è individuale come un arredamento autoprodotto.

4. Brucia

Lasciare asciugare brevemente il disegno per asciugare brevemente fino a quando tutti i punti della vernice sono perfettamente asciutti. Se dovessi bruciare i piatti adesso, il colore sarebbe irregolare, perché in alcuni punti è ancora bagnato. Nel forno, i piatti vengono poi cotti a circa 170-180 gradi per circa 30 minuti.

Ma leggi le istruzioni del rispettivo produttore. Alcuni produttori di vernici per porcellana vogliono che le parti verniciate siano cotte nel forno per un'ora intera.

Consigli e trucchi

Lavare i piatti dal design accattivante piuttosto a mano! Anche se alcuni produttori di vernici per porcellana scrivono sulle istruzioni che i piatti e le tazze dopo una lunga cottura possono tranquillamente in lavastoviglie. Ma il colore non dura così a lungo lì. Lavare delicatamente con un po 'di detersivo e acqua tiepida.


Scheda Video: ARTIGIANATO ARTISTICO - KERNOS CERAMICHE