Lavare le tende


Tende di lavaggio - istruzioni

Lavare le tende: lavare

Quando il grigio dell'inverno viene allontanato dal sole primaverile, le tende sembrano improvvisamente sporche. È possibile utilizzare detergenti per tende e vari prodotti speciali o utilizzare rimedi casalinghi collaudati per renderli nuovamente freschi e lucenti.

Ti stai chiedendo come fare le tende con quale frequenza? Una o due volte l'anno dovrebbe essere almeno, in modo che meno polvere nell'appartamento è. Dove la cucina fuma, molta polvere, nicotina o l'inevitabile fuliggine di una stufa causano un inquinamento pesante, ovviamente più spesso.

Se si desidera lavare tende colorate, tende o tende, si dovrebbe anche: almeno uno o due lavaggi all'anno, perché la polvere si deposita sul tessuto in ogni caso. Certo che non sono lavati con candeggina.

Contenuto: tende di lavaggio

  • Passaggio 1: rimuovere le tende
  • Passaggio 2: rimuovere le parti metalliche
  • Passaggio 3: leggere le istruzioni per la cura sull'etichetta
  • Passaggio 4: utilizzare una rete di lavanderia
  • Passaggio 5: Detergente per tende e / o rimedi domestici
  • Fase 6: Lavaggio - Lavare le tende in lavatrice
  • Passaggio 7: Appendere o asciugare le tende
  • Passaggio 8: tende di ferro (se necessario)
  • Suggerimenti: in che modo le tende rimangono pulite più a lungo?

Passaggio 1: rimuovere le tende

Rimuovere le tende immediatamente prima del lavaggio. Assicurati di usare una buona scala domestica, e non usare mai sedie o altri restauri simili o arrampicarti sui davanzali

effettivamenteMolte cadute si verificano quando appendi o appendi le tende - la maggior parte degli incidenti domestici.

Si prega di non piegare o accorciare le tende, se possibile, quando pendono giù, in modo che non risultino rughe inutili.

Passaggio 2: rimuovere le parti metalliche

Se sono montate parti metalliche (ad es. Ruote o fascette), devono essere rimosse prima del lavaggio. Potrebbero facilmente danneggiare, arrugginire e causare segni di ruggine troppo facilmente. Se ciò accade, troverai i consigli giusti per rimuovere le macchie di ruggine qui su lets-rebuild.com.

Lavare le tende: lavare

Anelli o rotoli di metallo facilmente portano a fastidiosi segni di ruggine sulle tende.

Lavare le tende: tende

Gli stessi pezzi di plastica possono solitamente rimanere sulle tende, a seconda del tessuto.

Passaggio 3: leggere le istruzioni per la cura sull'etichetta

Le tende hanno etichette su cui si trovano i soliti simboli per la cura dei tessuti. Naturalmente, questi dovrebbero essere ascoltati. Per la maggior parte delle tende si raccomanda un lavaggio delicato a basse temperature.

Tuttavia, se non c'è etichetta, perché è stata rimossa, le tende provengono dagli arredatori o sono tende autoportate, quindi hai due opzioni. O vai con le tue tende ad un arredatore o ad una pulizia, o lo provi con il programma di lavaggio più delicato, che offre la tua macchina e prendi il rischio.

Se ripaga dipende non meno dal valore delle tende. Una sorta di compromesso sarebbe: lavare la tenda nella vasca da bagno. In tale lavaggio a mano prima ancora meglio rimuovere anelli o rotoli.

Lavare le tende: Passaggio

Questi simboli possono essere trovati sulle etichette dei tessuti - si prega di trattare di conseguenza.

Lavare le tende: lavare

Tali negozi semplici sono per lo più fatti di fibra sintetica, non molto costosa e abbastanza lavabile.

Passaggio 4: utilizzare una rete di lavanderia

La tenda è meglio conservata in una rete di lavanderia sufficientemente ampia durante il lavaggio.

Se non hai nessuno a portata di mano e il sipario senza lavare, allora è consigliabile con un tessuto simile alla rete rimuovere tutte le parti in plastica, poiché altrimenti potrebbero impigliarsi nel tessuto, tirare i fili o persino lacerare i fori.

Nel caso di tessuti molto delicati, questo è sicuramente consigliabile, anche se questi possono raramente essere lavati da soli.

Le tende in cotone liscio, invece, come la maggior parte delle tende Ikea, possono essere lavate in modo sicuro con rulli o anelli di plastica, perché non possono danneggiare questi tessuti.

Passaggio 5: Detergente per tende e / o rimedi domestici

Un lavaggio tende quasi sempre contiene candeggina per rimuovere ingiallimento e grigiore. Pertanto, sono generalmente raccomandabili quando si tratta di tende bianche. Nel commercio troverete prodotti appropriati, ad esempio sotto detergenti per tende, tende bianche o tende. Vengono sempre utilizzati esattamente in base alle istruzioni del produttore.

Per inciso, i normali detersivi per servizio pesante contengono anche candeggina. Quindi, se non si dispone di un detergente per tende a portata di mano, questo sarebbe preferibile a un detersivo in lana, fine o colorato.

I rimedi domestici sono provati e spesso anche rispettosi dell'ambiente, con un detergente mentre è ancora necessario il lavaggio. Ecco un piccolo elenco commentato:

Sipario bianco sbiancato e dovrebbe rendere le tende brillanti particolarmente bianche.

  • Lavare le tende con la soda-soda ha un effetto sbiancante e purificante. È un sale con molti usi e una lunga storia di applicazione. Può essere irritante per gli occhi, le vie respiratorie e la pelle. Utilizzato principalmente per la pulizia e il lavaggio.
  • Le tende si lavano con la soda - molto simile alla soda, leggermente meno nella reazione e meno basica (anche leggermente più debole in effetti); anche come Bullrichsalz in commercio. Usato più per cucinare, cuocere al forno, bruciore di stomaco ecc.
  • Lavaggio tende con bicarbonato di sodio - il bicarbonato di sodio è fondamentalmente soda con acido citrico. Da due a tre pacchetti di bicarbonato di sodio per il lavaggio delle tende (oltre al detersivo) dovrebbero anche aiutare le tende bianche.
  • Lavare le tende con sale e zucchero - immergere le tende con un pacchetto di sale sull'acqua, quindi lavarle delicatamente con detergente nel ciclo delicato e aggiungere 30-40 grammi di zucchero nell'ultimo risciacquo, ottenendo una sorta di finitura.
  • Le tende si lavano con acido citrico - intendendo l'ammollo delle tende in una soluzione di acido citrico e acqua (da circa 10 ml a 1 litro), preferibilmente anche durante la notte. Soprattutto con lo sporco grasso, quando si entra nei vapori della cucina, l'effetto di dissolvimento dei grassi dell'acido citrico è molto utile.
  • Lavaggio delle tende con inchiostro: sciogliere l'inchiostro di una cartuccia di riempimento in un litro di acqua fredda e versarlo nella macchina attraverso il distributore di detersivo quando entra nella macchina. L'effetto è basato su una piccola illusione ottica. In molti colori "puri bianchi" (ad es. Colori murali) la luminosità del bianco è accentuata da una piccola aggiunta di pigmenti blu.
  • Sbiancamento delle tende al sole - La luce UV ha un forte effetto sbiancante. Pertanto, il bucato era precedentemente sparso al sole per lo sbiancamento. Le tende, tuttavia, potrebbero preferire essere appese al guinzaglio al sole, mentre si diffondono sul prato come prima.
  • Le tende colorate si lavano con l'aceto - che fa brillare i colori e previene i depositi di calcare grigio nel tessuto, quindi la punta di una governante. L'aceto arriva direttamente nel tamburo, anche prima della tenda, o nel comparto detersivo prima del detersivo stesso.

Suggerimento: Quando si lavano le tende usare l'ammorbidente. Anche se non lo usi diversamente. Questo fa uscire i gadget dalla macchina più liscia e asciutta. Le rughe arrivano in sintetico allo stato umido nel bucato. Quindi, se stai lavando le tende in poliestere, ad esempio, tratta le tende bagnate con cura e usa l'addolcitore.

Fase 6: Lavaggio - Lavare le tende in lavatrice

Ti chiedi, se ti lavi le tende, quale programma dovresti scegliere. La risposta è abbastanza chiara: se la tua macchina non ha uno speciale lavaggio a tendina, sono considerati "lavaggio delicato" a 30 gradi o altri lavaggi delicati come "lavaggio a mano" o "lavaggio lana".

Se le tende sono fatte di materiale robusto e tessuto, come molti tessuti di cotone, il lavaggio della tenda fino a 60 gradi di temperatura di lavaggio è un'opzione - le informazioni sono sempre riportate sull'etichetta di cura. Si prega di girare a basso numero di giri e il più breve possibile.

Riempi la lavatrice solo da un terzo a un massimo della metà. Meglio lavare una macchina più che a sipari. Per lo stesso motivo, non lasciare le tende nella macchina dopo la fine del ciclo di lavaggio - è meglio rimuoverle immediatamente.

Lavare le tende: lavare

Questa macchina ha due programmi adatti alla maggior parte delle tende.

Lavare le tende: tende

Se tutto è andato bene, le tende sono di nuovo bianche e pulite per qualche tempo.

Passaggio 7: Appendere o asciugare le tende

Le tende sono meglio appese direttamente sul binario o sul palo. È meglio asciugare e stare bene là. Molte tende diventano perfettamente lisce dopo il lavaggio corretto. Nel caso ottimale, uno sforzo gestibile.

Suggerimento:Si prega di pensare a una maggiore ventilazione, in modo che l'elevata umidità risultante non si condensi sulle pareti (rischio di muffa). Non inclinare i finestrini per un lungo periodo, quindi la polvere si deposita di nuovo sulle tende ancora umide. Invece, più colpi.

Passaggio 8: tende di ferro (se necessario)

Con tessuti meno facili da pulire, a volte può essere necessario stirare la tenda. In ogni caso, l'etichetta deve essere nuovamente consultata. Per lo più si consiglia di stirare solo al livello più basso (1 punto sul ferro).

Sfortunatamente, specialmente i sintetici, che hanno le rughe allo stato umido, quindi non si lisciano così facilmente. In questo caso, aiuta a stendere un panno di cotone molto sottile (ad es. Vecchio foglio) su una tenda altrettanto estesa e ad stirarlo con il ferro a vapore al livello di vapore più basso. Il vapore penetra e la combinazione di umidità e calore è significativamente più efficace della ghisa al livello più basso.

Suggerimenti: in che modo le tende rimangono pulite più a lungo?

  • Se vivi in ​​una strada trafficata, in pratica non dovresti inclinare le finestre (non è comunque utile per la ventilazione), ma sempre con tende arricciate. Le tende sono altrimenti come i filtri e la polvere sottile si deposita rapidamente in loro.
  • Durante la cottura, chiudi lo sportello della cucina, usa la cappa e apri la finestra con il vapore estratto quando la tenda viene tirata indietro.
  • Se hai una stufa a legna, assicurati sempre che ci sia un tiraggio perfetto per evitare che fumo e fuliggine entrino nella stanza e, soprattutto, eviti di usare legno umido.
  • Tende di aspirazione con ugello tessile occasionalmente a bassa potenza di aspirazione.
  • I fumatori chiedono di fumare fuori.
  • Per le candele, mantenere lo stoppino relativamente corto, in modo da non sviluppare molta fuliggine.

Pagine simili

  • Crea tu stesso uno scaffale
  • Tinker paralumi te stesso
  • Carte pieghevoli
  • tipi di porte garage
  • Costruire sedie pallet - manuale di costruzione per poltrone da giardino realizzate in pallet
  • Pulire la lavatrice
  • Tecnica di riempimento: riempitivo effetto
  • Tappi te stesso - istruzioni di costruzione per persiane
  • Riparare la lavatrice
  • Istruzioni di costruzione per le casette per gli uccelli
  • Costruisci il ripiano della credenza - cianografia con il manuale di costruzione
  • Ammortizza il sedile stesso
  • Costruisci pratici mobili per l'armadio e mensole a muro
  • Costruisci la tua torre di gioco: manuale di costruzione Spielhaus


Scheda Video: Come lavo le tende (senza doverle stirare)