Il taglio della vetroresina dipende dallo spessore del materiale


I pezzi e i componenti in vetroresina (VTR) hanno solitamente uno spessore compreso tra uno e due millimetri. Con requisiti di taglio di bassa precisione e massima resistenza, è possibile tagliare con le forbici e utilizzare una sega.

Forbici o seghe con lama in metallo duro o diamante

Se si deve tagliare il GRP, è utile provare a lavorare con le forbici con uno spessore del materiale fino a circa un millimetro. I tipi a forbice comprendono forbici da sarto per impieghi gravosi, cesoie per lamiera e cesoie per pollame convenzionali con basse esigenze sui bordi taglienti.

Per materiale in vetroresina più spesso, è necessaria una sega per il taglio. Sia i seghetti alternativi che le seghe circolari e a nastro non hanno alcuna difficoltà con l'appropriata lama per tagliare la vetroresina. In alternativa, la fresatura del GRP come opzione di taglio è comune.

Decisiva è la lama della sega. In molti casi, una dentatura in carburo di tungsteno è sufficiente, e sempre un test dovrebbe essere effettuato sulla vetroresina interessata. Il tipo e la struttura decidono sulla durezza richiesta. I tessuti di vetro possono essere più duri o più morbidi e il loro numero varia a strati. Quando le lame in metallo duro perdono o macinano i denti, utilizzare lame a punta diamantata.

Come tagliare GRP

  • Liquido refrigerante o
  • acqua
  • pennarello
  • Incisione, sega circolare o a nastro o
  • Cesoie da sarto, lamiera o pollame
  • spazzola
  • Protezione respiratoria e degli occhi, possibilmente tuta protettiva
  • guanti
  • Aspirapolvere o sistema di estrazione

1a prova

Se si desidera tagliare la fibra di vetro, si consiglia di provare sempre. Prova i diversi tipi di forbici e controlla la precisione e lo sforzo. Se il risultato non è soddisfacente, testare un'incisione della sega in un'area trascurabile, invisibile se possibile.

2. Con le forbici

Segna la linea di taglio desiderata e applica le forbici come per gli altri tagli. La forza maggiore agisce sul delta dell'ala a forbice che attraversa direttamente sopra l'asse trasversale.

3. Con la sega

Visto ad una velocità di 1500 a 3000 giri al minuto. Utilizzare un seghetto alternativo per fissare il cuscinetto autoallineante.

4. Raffreddare e succhiare

Tamponare sempre il telaio di taglio con acqua fredda per il raffreddamento. Lavorare sotto un sistema di estrazione o fare in modo che un assistente porti costantemente un tubo per aspirapolvere parallelo al processo di taglio.

Consigli e trucchi

Cambiare l'utensile da taglio quando la fibra di vetro inizia a scheggiarsi.


Scheda Video: Polistirene: la produzione dalla materia prima al prodotto finito