Ristrutturare il tavolo da pranzo - hai queste opzioni


Se il vecchio tavolo da pranzo è in uso da anni, lo vedi spesso. Inoltre, i vecchi tavoli spesso non si adattano più a nuove strutture. Buttare via non deve essere in questo caso - ci sono anche altre possibilità. Quali sono i, imparerai in dettaglio nel nostro contributo.

Riprogettazione con foglio di arredamento

I vecchi tavoli che hanno già qualche stranezza possono essere trasformati in un pezzo che sembra appena uscito dal negozio. La parola magica è: film di mobili.

Il film per mobili è un film simile a quello utilizzato per il rivestimento delle auto. Sono disponibili in:

  • disegni differenti
  • diversi punti di forza e fuori
  • materiali diversi

disegni

La decorazione delle lamine per mobili è prevalentemente basata su materiali di arredamento esistenti, che significa la scelta dell'aspetto del legno di diversi legni e dei colori e dei decori tipici per le facciate delle cucine. Inoltre, ci sono anche motivi grafici in molti colori RAL e anche disegni speciali.

proprietà dei materiali

Se si desidera (o si deve) avvolgere angoli e spigoli, vale la pena affidarsi a uno spessore del materiale leggermente più alto e, soprattutto, utilizzare materiali filmici con un'elasticità leggermente maggiore.

dip Dye

Con la cosiddetta tecnica dip-dye, i vecchi mobili possono anche essere nuovi e molto di tendenza. Naturalmente, un'alternativa più semplice è dipingere o verniciare il vecchio tavolo da pranzo nel suo complesso.

Tuttavia, lo sforzo è costantemente più alto che con la lamina, e il risultato è perfetto solo se usi i materiali giusti e hai un po 'di abilità. Levigatura e decapaggio sarebbero anche un modo per ripristinare e lavorare.

Consigli e trucchi

Anche con le decorazioni si può perdere un tavolo da pranzo già cambiato un aspetto distinto. Inoltre, dovresti ricordare che anche un cambio o la sostituzione di sedie può spesso modificare in modo significativo l'immagine complessiva. Anche questa può essere una possibilità.


Scheda Video: Decorare un salone in stile vintage