Inquinamento dell'acqua potabile: quanto è pericoloso?

Per quanto riguarda la qualità dell'acqua potabile nel nostro paese, ora è sorta una grande incertezza attraverso i resoconti dei media e gli interessi di vendita in attrezzature per il trattamento delle acque. Questo problema spiega in dettaglio quali aree problematiche esistono effettivamente nella qualità dell'acqua potabile e quali rischi per la salute minacciano questo.

Purezza di base dell'acqua potabile

Uno studio dell'Agenzia federale tedesca per l'ambiente per gli anni dal 2011 al 2013 ha dimostrato che i valori limite richiesti dall'Ordinanza tedesca sull'acqua potabile (TrinkwV) sono rispettati di oltre il 99 percento per tutti i principali acquedotti dello stato.

I superamenti limite si verificano solo molto occasionalmente e solo per un breve periodo. Inoltre, la politica del fornitore di acqua va sempre a identificare e rimediare preferenzialmente la causa piuttosto che combattere i sintomi. Gli inquinanti rilevati non vengono semplicemente filtrati nel trattamento dell'acqua, ma la causa del carico inquinante viene determinata e disattivata il più possibile.

I limiti del TrinkwV sono anche progettati in modo tale che nessuna concentrazione significativa di inquinanti nel corpo umano si presenti anche con il consumo continuo di acqua di rubinetto. Tuttavia, ci sono aree di interesse che devono essere monitorate in futuro.

Studio UNESCO sulla qualità dell'acqua

Lo studio condotto dall'UNESCO, citato da molti come prova di scarsa qualità dell'acqua in Germania, è quasi sempre citato in modo errato. Lo studio globale non riguardava la qualità dell'acqua potabile, ma la qualità dell'acqua delle acque superficiali, ad esempio fiumi e laghi. Da questi, tuttavia, in Germania non viene prodotta praticamente acqua potabile, che proviene quasi esclusivamente da fonti di acque sotterranee. Nel frattempo, i risultati degli studi pubblicati sono stati ritirati dall'UNESCO a causa dell'incomprensibilità.

Tuttavia, i risultati sono ancora preoccupanti. Sebbene le fonti di acqua potabile non siano (ancora) colpite, l'inquinamento delle acque superficiali è piuttosto preoccupante. Circa il 15% dei fiumi europei sono così pesantemente inquinati che gli esseri viventi si stanno già estinguendo. In oltre la metà di tutti i fiumi in Europa, ci si può aspettare un alto livello di inquinamento.

Prima o poi, questi contaminanti avranno effetti di vasta portata, se non contrastati. Inoltre, la presenza massiccia di residui di droghe e persino di ormoni che rendono i pesci incapaci, dovrà essere presa in considerazione in futuro. Attualmente non esiste un modo economico per filtrare le lievi tracce di queste sostanze nel trattamento delle acque reflue. Quindi potresti anche apparire nell'acqua da bere per un tempo più lungo.

problema dei nitrati

Anche l'aumento dei livelli di nitrati in tutta la Germania è motivo di preoccupazione. Attraverso la massiccia fertilizzazione in agricoltura, il nitrato raggiunge il suolo attraverso processi complessi e quindi anche nelle acque sotterranee.

Sebbene non vi sia alcun rischio per la salute entro il limite attuale, vi è un aumento costante e, nelle aree ad agricoltura intensiva, il limite può essere superato caso per caso. Considerando l'onere più elevato dei prodotti agricoli, questo non è un problema urgente.
Tutti gli altri rapporti sensazionali e disastrosi così spesso diffusi sono spesso basati su dati inconsapevolmente o intenzionalmente male interpretati - ad esempio, non tutti i tipi di batteri sono automaticamente patogeni, ma solo alcuni.

D'altra parte, i problemi con il piombo e la legionella non sono visti come problemi di acqua potabile, ma come problemi con l'installazione della casa.

Scheda Video: ECOLOGIA l'inquinamento dell'acqua