Trattamento dell'acqua potabile: come funziona?


Perché l'acqua pura abbia la qualità e la purezza richieste per l'acqua potabile, deve essere trattata. Quali procedure vengono utilizzate, cosa fanno e cosa altro può essere fatto per migliorare ulteriormente la qualità dell'acqua potabile è spiegato in dettaglio qui.

Uso di acqua potabile

L'acqua potabile è destinata al consumo umano, in particolare:

  • per il consumo umano e per la preparazione di cibi e bevande
  • per pulire il corpo
  • per la pulizia di oggetti che entrano in contatto diretto o indiretto con il corpo.

Le acque da tavola e le acque medicinali non sono considerate come acqua potabile in Germania. Hanno i loro regolamenti, alcuni dei quali sono più severi di quelli per l'acqua potabile. Anche l'acqua pura e l'acqua ultrapura non sono considerate acqua potabile.

Processo di trattamento dell'acqua potabile

L'acqua grezza estratta dalle falde acquifere o dalle acque superficiali deve essere trattata secondo la qualità dell'acqua potabile nell'acquedotto. Inoltre, vengono utilizzati vari metodi di trattamento.

Rimozione di solidi sospesi dall'acqua grezza

Il primo passo nel trattamento dell'acqua potabile è la rimozione delle sostanze sospese ancora nell'acqua. Per questo si usa la flocculazione.

Le particelle più piccole vengono riunite in particelle più grandi con l'aiuto di flocculanti. Tramite il filtro ghiaia, l'acqua viene quindi filtrata per rimuovere completamente tutti i solidi sospesi.

Rimozione di anidride carbonica, ferro e manganese

Come primo passo in questo processo, la CO2 corrosiva viene espulsa. Gli ioni di ferro disciolti diventano ossidi di ferro idrogenati insolubili al soffiaggio, i composti di manganese vengono convertiti in composti di manganese (IV).

Entrambe le sostanze vengono quindi scomposte da specifici batteri e ossidate. I prodotti residui vengono a loro volta filtrati con filtri di ghiaia.

Questi processi sono noti come rimozione del ferro e demanganizzazione.

Degradazione di sostanza organica disciolta

Filtri a carboni attivi, filtri lenti e infiltrazioni sciolgono la materia organica disciolta. I filtri lenti sono un processo di degradazione biologica.

Le sostanze più pericolose includono metalli pesanti. Possono accumularsi nel corpo umano e spesso non vengono eliminati. A lungo termine, rappresentano un alto rischio per la salute.

Alternativa: ozonizzazione

Se l'acqua grezza viene trattata con ozono, tutte le sostanze organiche e anche il ferro e il manganese vengono ossidati. La separazione di queste sostanze viene quindi effettuata mediante i cosiddetti filtri a due piani.

I filtri a doppio strato sono costituiti da uno strato di ghiaia e uno strato di carbone attivo, a cui i complessi di sostanze vengono quindi depositati dopo la filtrazione e quindi separati.

sterilizzazione

In presenza di batteri già l'ozono aiuta nella sterilizzazione. La disinfezione può anche essere eseguita mediante ultrafiltrazione.

Dopo la disinfezione, solitamente avviene la cosiddetta clorazione del trasporto. Protegge l'acqua potabile dalla ricontaminazione. La clorurazione del trasporto viene effettuata con cloro o acido ipocloroso. Il diossido di cloro può anche essere usato per questo.

Le acque sotterranee spesso non richiedono né flocculazione né disinfezione. In questo caso, entrambi i passaggi nel trattamento dell'acqua possono essere una conclusione scontata.

rammollimento

A durezza di carbonato molto alta, l'acqua deve ancora essere ammorbidita. Ciò avviene attraverso i cosiddetti impianti di scambiatori di ioni nell'acquedotto.

la qualità dell'acqua potabile

La qualità richiesta dell'acqua potabile in Germania è regolata dall'ordinanza sull'acqua potabile. È una direttiva UE recepita nel diritto nazionale.

La base di questa linea guida è lo standard dell'acqua potabile dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Tuttavia, ci sono differenze nelle sostanze da testare.

Lo standard di acqua potabile WHO elenca un totale di 200 sostanze da testare. Per contro, l'ordinanza tedesca sull'acqua potabile elenca solo 33 sostanze da testare. Il motivo è che il TrinkwV utilizza un cosiddetto principio indicatore.

Le singole sostanze sono considerate indicatori della presenza di determinati gruppi di sostanze. Ciò significa che è sufficiente controllare solo gli indicatori e non dover dimostrare individualmente ciascuna sostanza elencata nell'OMS.

Germi nell'acqua potabile

L'acqua potabile non deve essere priva di germi secondo l'ordinanza sull'acqua potabile. La presenza di pochissimi microbi patogeni in quantità molto piccole è considerata ammissibile. Solo i germi pericolosi, come gli enterococchi, non dovrebbero essere rilevabili nell'acqua potabile.

Tuttavia, una situazione problematica si pone con il ristagno dell'acqua e la contaminazione dei tubi dell'acqua. Quindi il numero di batteri presenti nell'acqua può superare molto rapidamente i valori limite applicabili. In questi casi è necessaria la disinfezione immediata dell'intera installazione.

La responsabilità per la qualità dell'acqua potabile è a carico del TrinkwV dal punto di connessione della casa solo al proprietario dell'edificio.

Tessuti non sfoderabili

Particolari problemi nel trattamento dell'acqua sono residui di medicinali, residui di pesticidi e ormoni nell'acqua potabile, sostanze difficili da individuare e che non possono essere rimosse economicamente nel contesto del trattamento delle acque.

Sebbene siano innocui per la salute nelle concentrazioni molto basse, non ci sono risultati sugli effetti a lungo termine. Attualmente, ci si può aspettare circa 20 di tali sostanze nell'acqua potabile.

Ulteriore trattamento dell'acqua potabile

La disinfezione UV, la filtrazione aggiuntiva e l'uso di filtri a carboni attivi possono migliorare ulteriormente l'acqua. In particolare, l'osmosi inversa rimuove i residui altrimenti non rimovibili. Tuttavia, produce acqua ad osmosi, il cui beneficio a lungo termine non è benefico per la salute.

Consigli e trucchi

In linea di principio, l'acquisto di filtri per l'acqua o di impianti di trattamento dell'acqua per la casa non è obbligatorio. La qualità dell'acqua potabile in Germania è così buona che non ci sono rischi per la salute da temere quando si beve l'acqua del rubinetto.


Scheda Video: La depurazione acque meccanica e biologica