Ingresso: quale superficie?


Un vialetto progettato con amore è il biglietto da visita per ogni casa. Un ruolo decisivo nell'aspetto del viale porta in superficie. Quali diverse opzioni di pavimentazione sono disponibili, abbiamo messo insieme in questo post una volta chiaro.

Nozioni di base per il vialetto

Il fissaggio dei passi carrai è già tecnicamente necessario. Un vialetto non asfaltato sarebbe altrimenti lavato e lavato via dalla pioggia nel tempo.

Allo stesso tempo, è necessario prestare sempre attenzione alla capacità portante richiesta per ogni piano di calpestio e costruzione.

Il prezzo gioca anche un ruolo per il vialetto - alcuni tipi di mazzo sono significativamente più costosi di altri. Nella selezione, ma solo prestare attenzione al prezzo, non sarebbe efficace. L'aspetto del vialetto deve sempre essere in primo piano.

Potresti anche pensare a combinazioni di materiali. Ciò può non solo essere visivamente molto attraente, ma anche aiutarli a risparmiare molti costi alla fine.

Fissare da soli il vialetto

Puoi fare molto lavoro da solo. Difficile è solo con elaborate fortificazioni, come l'asfalto colorato. In ogni caso, qui è necessaria una conoscenza approfondita per ottenere un risultato visivamente convincente, inoltre spesso è richiesta un'installazione a caldo, che difficilmente riuscirai a conseguire professionalmente.

Paving, d'altra parte, non è così difficile e riesce con un po 'di preparazione.

Panoramica dei tipi di copertura

Design d'ingresso economico: ghiaia e ghiaia

Adatte per l'ingresso qui sono vari materiali:

  • ghiaia
  • ghiaia
  • grinta

Un altro vantaggio di questa copertura è che l'acqua piovana filtra via senza molta azione. Forse dovresti pensare a un attacco di bordo - questo impedisce lo scivolamento del rivestimento.

È preferibile utilizzare piastre di stabilizzazione e vello di erba (con ancoraggi a terra) per il substrato, per evitare le infestanti e le corsie profonde nel rivestimento del pavimento.

Struttura stratificata:

  • Ghiaia di 30 cm
  • Sabbia di posa di 6 cm
  • A nido d'ape da pavimento (piastre stabilizzatrici)
  • 2 cm di ghiaia, ghiaia o sabbia

selciato

Qui si possono posare diversi tipi di pavimentazione, sia che si tratti di blocchi in calcestruzzo, pavimentazioni in pietra naturale o altri tipi di pietre per pavimentazione. Aspetto decorativo anche pietre antiche.

La posa della patch riesce con le giuste istruzioni abbastanza facilmente. Basta cliccare sul link. Prima di farlo, pianifica sempre il modello di posa su carta millimetrata per convincerti dell'effetto bilanciato otticamente.

In alternativa alle pietre per pavimentazione, puoi anche posare pietre naturali su un letto di posa adatto. Questo è molto più complicato. Sono posti su una base stabile, che deve raggiungere almeno 80 cm di profondità. È meglio usare una miscela di sabbia e ghiaia. Le pietre naturali devono essere stuccate in seguito.

asfalto

L'asfaltatura del vialetto è un'altra possibilità. L'asfalto non deve essere sempre nero o grigio - nel frattempo possono essere applicati strati di vernice molto sottili, che vengono poi utilizzati come asfalto colorato. Questi strati hanno generalmente uno spessore massimo di 1 - 2 cm. Importante qui è una sottostruttura molto stabile e uniforme, che deve raggiungere almeno 1 m di profondità.

Consigli e trucchi

A proposito, pietre da marciapiedi facili da utilizzare possono farti risparmiare molte spese di gestione delle acque reflue - ricorda anche tu.


Scheda Video: 5 modi per verniciare il legno con effetti diversi