Asciugabiancheria: cosa fare contro la muffa?


Se la muffa si verifica nell'essiccatore, è necessario agire. Cosa puoi fare a riguardo e come combatterlo meglio, puoi leggere qui, quale misura preventiva dovresti prendere in considerazione.

Stampo nell'asciugatrice

Se un essiccatore si trova in ambienti con aria umida, la muffa potrebbe formarsi a contatto con un bucato umido e un'asciugatura insufficiente.

Questo porta all'odore di stantio del bucato quando esce dall'asciugatrice. Per coprire questo odore, i fogli dell'essiccatore sono adatti. La muffa dovrebbe essere rimossa, se possibile.

Pulire l'asciugatrice

Rimuovere la muffa con una miscela di acqua e aceto. È impegnato soprattutto nel settore delle guarnizioni in gomma.

Per rimuovere i batteri, puoi lavorare con la soluzione di cloro. Metti la soluzione su un vecchio lenzuolo ed esegui un normale processo di essiccazione (armadio a secco) fino alla fine.

Consigli e trucchi

Assicurarsi che l'umidità nella stanza in cui si trova l'asciugatrice sia il più piccola possibile. Di conseguenza, si risparmia anche energia, poiché non si deve asciugare l'aria umida di alimentazione con.


Scheda Video: Come far asciugare i panni in casa (in inverno) senza farli puzzare di muffa