Riguarda i tasselli - la capacità di carico

Rigips- o cartongesso o cartongesso sono lo stato dell'arte attuale nella progettazione di interni e di conseguenza diffusi. Insieme a questo, cambiano anche le proprietà di pareti e soffitti. Questa è una domanda importante per i residenti, perché dov'è la capacità di carico di un tassello Rigips?

Rigging contro cartongesso

Prima, tuttavia, un chiarimento: "Rigips" è un marchio per cartongesso di Saint-Gobain Rigips GmbH, ma è diventato colloquialmente accettato per cartongesso (lastre GK o GK). Pertanto, usiamo il termine qui anche colloquialmente e non è una raccomandazione di prodotto mirata.

Il cartongesso (GK) è oggi parte integrante dell'intero design degli interni

Almeno negli anni '90, Rigips ha prevalso per l'interno veloce ed efficiente. I pannelli in cartongesso si possono trovare oggi in tutto l'interno:

  • in bagno (pannelli GK verdi resistenti all'umidità)
  • come rivestimento diretto (invece di intonaco)
  • come partizioni
  • come rivestimento per installazioni a parete (WC, accessori)
  • come rivestimento diretto del soffitto
  • sotto forma di controsoffitti

Diventa subito chiaro che non sono necessari solo fori di riferimento per quadri o ripiani leggeri nel cartongesso. Anche gli armadi a muro per cucine e altri arredi devono essere fissati saldamente.

La capacità di carico dei componenti asciutti è regolata secondo DIN

Quindi devi prima orientarti sulla capacità di carico dei tasselli. Tuttavia, la capacità di carico non dipende esclusivamente dalle proprietà dirette dell'ancoraggio rilevante. Piuttosto, deve essere presa in considerazione anche la capacità portante dei soffitti del muro a secco e del muro a secco. Tra le altre cose nella DIN 18180 e DIN 18182 troviamo le informazioni sulla capacità portante di GK e costruzioni a secco.

Caratteristiche speciali come la costruzione a strato singolo o multistrato

In questo caso, ad esempio, i carichi utili in base allo spessore della piastra e alla quantità (piastre montate doppie), la distanza della base di montaggio, ecc. Vengono presi in considerazione. La capacità portante per gli ancoraggi è quindi limitata a 1 me opzionalmente a 1 piastra, a partire da questi valori. Anche la profondità di carico delle parti da fissare ha un'influenza.

Capacità di carico degli ancoraggi per cartongesso in base al tipo di tassello

Con i tasselli Rigips, è necessario anche differenziare i tipi di tasselli in relazione alla capacità di carico. Successivamente, è possibile effettuare le seguenti dichiarazioni sulla capacità di carico degli ancoraggi in cartongesso. I tasselli in plastica per GK hanno una capacità di carico di 25 kg in uno strato, con due strati di pannelli GK da 40 kg.

Considerare sempre la capacità di carico massima della costruzione GK

Per i tasselli in cavità metallica, il carico utile aumenta di 5-10 kg. Inoltre ci sono i tasselli a molla. Con la costruzione Rigips appropriata (monostrato secondo DIN applicabile), tuttavia, la capacità di carico ammissibile del pannello GK per metro è anche un massimo di 40 kg.

Assicurarsi che i componenti asciutti siano conformi a DIN

Negli edifici più recenti, che sono stati costruiti secondo gli standard ed i regolamenti dell'edificio, non ci sono problemi. Tuttavia, è problematico in oggetti in cui sono stati tirati muri a secco o muri a secco autosvuotanti, che non soddisfano i requisiti. Quando si raccolgono o acquistano un oggetto di questo tipo, è necessario confermare per iscritto che il lavoro interno del muro a secco è stato eseguito in conformità con i regolamenti.

Consigli e trucchi

Se i pannelli in cartongesso o cartongesso sono collegati direttamente al substrato, è possibile utilizzare anche tasselli posizionati direttamente nel terreno. Nelle cucine, un profilo metallico viene spesso inserito nel muro a secco nella tipica area dei pensili.

Scheda Video: fischer DUOPOWER. il nuovo, rivoluzionario tassello bicomponente