Sigillare ogni finestra in modo affidabile


Grazie al costo dell'energia sempre crescente, è diventato sempre più importante sigillare in modo affidabile finestre e porte. I costi sono stati risparmiati in un tempo molto breve ed è molto più comodo nell'appartamento.

Tipi di danni e perdite

Le possibilità di perdite in finestre e porte sono molteplici. Ma la maggior parte di essi può essere eliminata con risorse relativamente piccole e poco sforzo.

  • guarnizione in gomma esterna porosa o parzialmente rotta
  • Guarnizione interna del disco danneggiata
  • La finestra non si adatta correttamente alla cornice
  • La finestra non può più essere regolata e corretta

Guarnizioni autoadesive

Esistono molti nastri adesivi sigillanti autoadesivi sul mercato, che devi semplicemente incollare nei telai delle finestre. Ma prima dovresti conoscere il danno e il funzionamento interno della finestra.

  • Nastro sigillante con schiuma
  • Guarnizione in gomma con profilo E
  • Guarnizione in gomma con profilo a "P"
  • nastro in silicone autoadesivo

Proprietà e vantaggi e svantaggi dei singoli nastri sigillanti

Più perdite dalla finestra, più velocemente l'aria calda fuoriesce. Ma allo stesso tempo devi usare questo come regola base per la qualità del nastro sigillante, perché più grande è lo spazio che deve essere sigillato, migliore deve essere il nastro sigillante.

Sebbene non debba essere un nastro sigillante di una marca costosa, la qualità decide già il successo della misura. Inoltre, non hai risparmiato nulla se devi comprare due volte il nastro sigillante, perché si rompe di nuovo dopo poco tempo.

Nastro sigillante con schiuma

Il nastro sigillante con schiuma è il nastro adesivo più conosciuto per questi scopi. Ma allo stesso tempo è il nastro sigillante che sigilla in modo affidabile un inverno al massimo. Il floccaggio della schiuma si sbriciola rapidamente dal nastro, spesso già quando si attacca il nastro.

Inoltre, questa banda non può sigillare spazi più ampi. Non si ripresenta dopo un breve periodo di tempo, una volta che è stato compresso, perdendo così la sua ultima efficacia residua. Ma di solito è abbastanza economico e per piccole perdite una soluzione semplice.

Guarnizione in gomma con profilo E

La guarnizione in gomma con il profilo E fine si adatta molto bene agli spazi vuoti di diverse dimensioni sulla finestra. È adatto per colonne da 1 a 3,5 millimetri. A seconda del produttore, la guarnizione in gomma è estremamente resistente alle intemperie e aderisce bene.

Questo nastro sigillante dovrebbe durare circa otto anni. Il prezzo è relativo a un sigillo economico che potrebbe non durare neanche un inverno. La resistenza alla temperatura di un buon produttore è tra meno 50 e più 60 gradi.

La guarnizione in gomma a profilo E è solitamente disponibile nei colori marrone e bianco per l'acquisto commerciale. Se hai bisogno di altri colori, devi cercare un po 'più a lungo.

Guarnizione in gomma con profilo a "P"

Con una guarnizione in gomma con profilo a P, è necessario risparmiare fino al 35% dei costi di riscaldamento. Naturalmente, questo dipende sempre dalla larghezza e dall'estensione del gap, che deve essere sigillato. Con questo nastro sigillante, la durata è data da quattro a otto anni.

La guarnizione autoadesiva con profilo a P è stata creata appositamente per finestre e porte con spazi più ampi. Questi si verificano spesso in finestre con profili vuoti. Per le colonne con tenute a profilo P le colonne da due a cinque millimetri sono molto affidabili.

Anche se il nastro si attacca molto bene e dura a lungo, è ancora facile da rimuovere. Inoltre, questo nastro sigillante è particolarmente resistente alla temperatura e ha un'elevata resistenza agli agenti atmosferici. Questa band è disponibile anche in bianco e marrone regolari.

Guarnizioni di silicone

La guarnizione autoadesiva in silicone può essere utilizzata non solo contro le correnti d'aria, ma anche contro l'umidità penetrante. Secondo il produttore, dovrebbe durare fino a 15 anni. Dal momento che questo sigillo è trasparente trasparente, hai bisogno di paura anche con i colori insoliti della finestra senza anomalie.

La guarnizione autoadesiva in silicone è altamente flessibile e molto più facile da applicare rispetto al silicone della cartuccia. Tuttavia, il sigillo è almeno resistente agli agenti atmosferici. Il sigillante siliconico commerciale per l'incollaggio è adatto per larghezze di colonne da uno a sette millimetri.

La guarnizione in silicone in questa forma è facile da pulire, che è solo il caso con il silicone della cartuccia quando è stata staccata perfettamente. Tuttavia, ora c'è anche una forma speciale in nero, che è adatta per sostituire i sigilli originali mancanti all'interno e all'esterno.

Casi speciali - misure speciali

Proprio come molte altre cose, le finestre e il loro danno possono difficilmente essere generalizzati e casi speciali richiedono misure speciali.

Foglio per vetri isolanti

Se le finestre sono forse semplicemente vetrate o su un lato particolarmente esposto alle intemperie, è opportuno sigillare ulteriormente il pannello stesso. Il forte accumulo di acqua condensata viene ridotto così come la perdita di energia.

Questo film isolante trasparente forma un cuscino d'aria e si comporta come un altro vetro dal valore isolante. Il film è disponibile in taglie standard e in rotoli lunghi quattro metri.

Facile attacco del film

L'attaccamento del film è abbastanza semplice. Tutto ciò che serve è un nastro biadesivo, che di solito è già incluso nei pacchetti di film.

Il nastro è incollato all'interno del telaio della finestra, quindi si attacca il film. Questo è levigato dall'aria calda con un asciugacapelli e aerodinamico.

Svantaggi del film

Quando ti leghi devi lavorare con molta sensibilità, altrimenti il ​​film è ancora opaco o crea buchi.

La finestra o il film possono essere puliti o quasi non puliti. Dopo un inverno al più tardi, non è più utilizzabile e devi buttarlo via.

Rotoli di tessuto per cucire per porte e finestre di patio

Per finestre dal pavimento al soffitto e porte finestre, una puleggia è molto utile. Non devi comprarli, puoi cucire vestiti vecchi in rotoli, che a loro volta sono pieni di altri vecchi vestiti. Questi rulli si adattano bene e sigillano in modo affidabile.

Sostituire la guarnizione in gomma mancante all'esterno con silicone nero

Se Windows è già vecchio, non è sempre il sigillo nero esatto da acquistare. Se solo allora molti esperimenti devono essere organizzati per trovare il sigillo giusto, che va in the money. Con il silicone nero, che esiste da qualche tempo nei negozi di fai-da-te, questo problema può essere evitato.

Sigilla finestre in plastica e telaio in alluminio

Prima di tutto, devi determinare da dove proviene il divario o la perdita. Per fare questo, porti una candela o una luce per il tè lungo il telaio della finestra. Dove lampeggia, deve essere sigillato. Nella calura del momento non dovresti dimenticare di spingere le tende fuori dalla zona di pericolo.

Ovunque tu voglia attaccare, finestra e cornice devono essere assolutamente prive di grassi e pulite. Altrimenti, il nastro si dissolve rapidamente. Inoltre, la temperatura esterna non dovrebbe essere inferiore a cinque gradi se si attacca la guarnizione.

Sigillare le finestre da tetto in modo affidabile

Per i lucernari non si dovrebbero fare esperimenti con guarnizioni in schiuma. Devono essere utilizzate almeno guarnizioni in gomma. Ancora meglio, tuttavia, è il sigillo in silicone trasparente, in quanto è assolutamente impermeabile e tollera meglio la luce solare.

Sigilla finestre di legno

Le finestre in legno possono facilmente deformarsi e rimanere a bocca aperta a causa del materiale naturale. Alcuni casi possono certamente essere corretti esattamente come descritto sopra con nastri sigillanti rapidamente. Ma chi probabilmente ha ancora dei vetri porosi incorniciati nelle finestre di legno, probabilmente deve alzare la finestra.

Istruzioni passo passo per la sigillatura delle finestre in legno

1. Rimuovere i residui dell'aquilone

Il vecchio mastice deve essere pulito con graffi dal giunto. Non ci devono essere avanzi.

2. Levigare la finestra

Come parte delle misure di sigillatura, la finestra dovrebbe essere ridipinta immediatamente. Per questo, tuttavia, deve prima essere levigato brevemente. Qui dovresti prestare particolare attenzione ai luoghi in cui il mastice è stato seduto, quindi trova un nuovo sigillante.

3. stucco o silicone

La questione se usare stucco o silicone per sigillare una finestra di legno è quasi una questione di fede. Naturalmente, il mastice è il metodo tradizionale normale, ma si asciuga rapidamente alla luce solare forte ed è fragile.

Il silicone, d'altra parte, non appartiene in qualche modo al legno. Ma offre già alcuni vantaggi, come la massima durata e flessibilità duratura anche in situazioni difficili.

4. Pittura

Solo quando la finestra viene richiusa, viene applicata una nuova vernice. Se hai usato il silicone, dovresti assicurarti che la vernice sia compatibile nella sua composizione con il silicone.

Consigli e suggerimenti

Le aree invisibili possono essere sigillate in modo affidabile con silicone dalla cartuccia. Ciò consente di chiudere anche le colonne più spesse se la si applica abbastanza spesso o in due linee parallele. Il tempo di asciugatura non deve essere dimenticato, altrimenti hai la finestra incollata.


Scheda Video: PARAFREDDO PARASPIFFERI SPIFFERO STOP PER PORTE E FINESTRE AMOVIBILE IN POLIETILENE