Colori e colori rispettosi dell'ambiente

Decine di migliaia di tonnellate di solventi vengono rilasciate ogni anno attraverso rivestimenti e vernici, come dimostra uno studio dell'Agenzia Federale per l'Ambiente. Queste sostanze non solo danneggiano la salute ma anche l'ambiente. Pertanto, si prega di leggere qui quali raccomandazioni ci sono per l'uso rispettoso dell'ambiente di vernici e vernici.

Composizione di base di colori e vernici

Per quanto diversi possano essere i singoli prodotti offerti, la ricetta di base è quasi la stessa per tutte le vernici e i colori. Essenzialmente tutte le vernici e i colori sono costituiti dai seguenti componenti:

  • Leganti (tengono insieme il colore)
  • Pigmenti (forniscono l'effetto del colore)
  • Solventi (mantengono i singoli componenti in soluzione e rendono verniciabili la vernice)
  • Additivi (per produrre determinate proprietà della vernice)

legante

Qui, possono essere usate sostanze naturali, come alcuni oli naturali, resine animali o vegetali. Di norma, tuttavia, vengono utilizzate resine sintetiche: acrilati, polivinilacetati o anche resine alchidiche. Queste sostanze non sono sempre dannose o pericolose per l'ambiente, ma dovrebbero essere evitate il più possibile a favore dei prodotti naturali.

pigmenti

Gli agenti di pigmentazione oggi sono nella maggior parte dei casi composti organici e inorganici meno dannosi, tra cui il biossido di titanio, che è praticamente indispensabile come "sbiancante".

In molti casi, tuttavia, i composti di metalli pesanti possono essere contenuti in singoli colori, specialmente le paste coloranti contengono occasionalmente molti metalli pesanti. Queste sostanze non sono solo dannose per la salute quando entrano nel corpo, ma anche un enorme onere per l'ambiente.

solvente

Sono una componente pericolosa dei colori. In molti colori oggi sono sostituiti dall'acqua, ma non in tutto.

Particolarmente problematici sono i VOC - composti organici volatili. Non solo sono dannosi per la salute della pelle, ma causano anche un enorme impatto ambientale: alcune vernici e vernici hanno un contenuto di solvente superiore al 2%, che non deve essere necessariamente.

Le vernici prive di solventi dovrebbero quindi essere utilizzate in ogni caso, su vernici e vernici a solvente dovresti andare il più lontano possibile, anche nell'interesse della tua salute.

additivi

Molti degli adiuvanti usati possono causare gravi danni all'acqua, ai cancerogeni o comunque inquinare l'ambiente e il corpo umano. Solo le pitture e le vernici che dispensano dalla mescolanza di tali sostanze dovrebbero essere utilizzate, o almeno in gran parte dispensate.

Angelo blu

Le vernici e le vernici ecocompatibili senza additivi nocivi vengono premiate con il "Blue Angel" in Germania. Con pitture e vernici contrassegnate in questo modo, si può presumere che il pericolo per la salute e il rischio ambientale siano il più basso possibile.

The Blue Angel è un'etichetta di consumo le cui specifiche sono state sviluppate da esperti. Tutte le vernici e le vernici etichettate sono rigorosamente testate per tutti gli ingredienti e devono soddisfare tutte le specifiche richieste.

Scheda Video: HYPNOTIC CHAKRA KOLORS Riallineamento Completo dei 7 Chakra