L'intonaco della facciata: costi, procedure e possibili errori

Un intonaco per facciate dovrebbe rimanere il più a lungo possibile nonostante il costante maltempo, per questo motivo è importante prestare attenzione a materiali di alta qualità e lavorarli professionalmente. Questo è l'unico modo per assicurarti di goderti il ​​risultato per molti anni! Non solo ti diciamo i costi previsti, ma fornisci anche istruzioni su come intonacare la tua facciata da solo. Teniamo anche un elenco degli errori più comuni in modo da non entrare nelle trappole proverbiali.

Per intonacare la facciata esterna da soli o per intonacarla?

Ma prima, vogliamo chiarire una domanda importante a cui la maggior parte dei proprietari di case è preoccupata: quanto è utile fare questo lavoro da soli? Dopotutto, può risparmiare un sacco di soldi in questo modo.

A questo punto, dobbiamo dire che intonacare una facciata non è così facile, a quanto pare. La preparazione del supporto deve essere esattamente coerente, in alcuni punti sono necessari rinforzi e i profili in gesso devono essere intonacati esattamente diritti.

L'intonaco della facciata: costi, procedure e possibili errori: della

Per intonacare un'area più ampia sulla facciata, è necessario anche un team che lavori insieme in modo rapido e mirato. Applicare l'intonaco bagnato su bagnato! Se riesci a soddisfare queste richieste, non c'è nulla nel tuo progetto di miglioramento della casa.

Questi costi sono sostenuti per intonacare la facciata della casa

Intonacare gli interni costa meno di un intonaco di facciata, tanto è chiaro. Le pareti esterne sono semplicemente molto più alte, ma è necessario un ponteggio, ma il materiale multistrato e resistente alle intemperie ha anche un prezzo più alto.

Ti costerà intonacare la tua facciata da solo

Hai deciso per il lavoro autonomo? Certo, la versione fai-da-te risparmia un sacco di soldi, ma dovresti osare solo questo progetto, se sei sicuro che un risultato utile ne esca. Ecco la nostra panoramica dei costi:

oggetto della fatturaCosto (circa)
impalcatura5,00 - 8,00 Euro / mq
Mastice per difetti1,00 Euro / mq
rossore1,00 - 2,00 Euro / mq
Monomass2,00 - 5,00 Euro / mq
colore della parete2,00 - 4,00 Euro / mq
Materiale aggiuntivo (ad es.forfait 300,00 Euro

Attenzione! Questa è una stima di costo pura basata su dati reali, ma non necessariamente vera in ogni caso. A 200 metri quadrati si paga nel nostro esempio circa 3400 tra impalcature e pittura.

Costa intonacare la facciata

Pensi che il prezzo di intonacare la tua facciata sia già abbastanza alto? È ancora molto più costoso! Se si lascia un professionista al lavoro, ci sono ulteriori costi di manodopera, che ammontano a circa 50 euro all'ora.

Tutto sommato, questo può permettersi ben oltre 10.000 euro per l'intera facciata! Riceverai anche il servizio completo, inclusi tutti i lavori di pianificazione e pulizia. E, se tutto va bene, un risultato perfetto!

La facciata stessa intonaco - una guida

Siamo lieti di fornirvi le istruzioni su come fare questo, che contribuirà a garantire che anche la facciata autoportante sia facile da vedere. Prima di tutto, tuttavia, dovresti concordare esattamente con il consulente dei materiali da costruzione nel commercio specializzato che i materiali devono essere utilizzati nel tuo caso.

Inoltre, è importante scoprire quale pre-trattamento richiede la facciata e se il pre-intonaco deve essere applicato in uno o più strati. Le seguenti istruzioni si riferiscono a una tecnica di intonacatura regolare, che viene utilizzata con particolare frequenza.

Quindi intonaci professionalmente la facciata della tua casa

  • Stucco per riparazioni
  • acqua
  • Primer
  • rossore
  • Monomass
  • rotaie in gesso
  • livella a bolla
  • Trapano con asta di agitazione
  • pennello ruvido
  • Imbianchini Quast
  • cazzuola
  • cazzuola
  • contenitore mortaio
  • salta galleggiante
  • Strumento struttura di tua scelta
  • Spugna / galleggiante

1. Pulire la superficie

Spazzolare la superficie con una spazzola grossolana per rimuovere lo sporco. In caso di dubbio, aiuta a lavorare la facciata con il pulitore ad alta pressione e poi lascia che si asciughi completamente.

2. Riempi gli spazi vuoti

Nella fase successiva, lisci tutti i difetti con mastice o malta di riparazione, il materiale deve essere progettato per uso esterno. Ciò garantisce che la superficie dell'intonaco sia il più liscia possibile e non basata su cavità. Attenzione: i buchi e le fessure grandi necessitano di rinforzo!

3. Applicare il primer

Per substrati fortemente assorbenti e diversi materiali di substrato, si consiglia un primer di livellamento. Questo serve anche come strato di legame per il successivo colore.

4. Applicare le barre di gesso

Applicare i binari di gesso su tutti i bordi, che è possibile attaccare al muro con una piccola quantità di intonaco. Saldare i profili esattamente con la livella! Le rotaie assicurano le estremità pulite e proteggono i bordi di gesso in via di estinzione da eventuali danni.

5. Mescolare a filo

Ora è il momento di mescolare il colore! Riempire il materiale con la quantità d'acqua necessaria (vedere le istruzioni del produttore!) Nel contenitore della malta e mescolare bene con la frusta. Mescola solo quanto puoi gestire in una volta sola.

6. Applicare a filo

Applicare la sezione da incasso alla sezione della cazzuola, appiattirla con la scheda estraibile. Gli avvicini possono essere raddrizzati più tardi durante lo sfregamento. Assicurati di lavorare su un'area completa bagnato su bagnato, preferibilmente con un aiutante.

7. Lasciare asciugare e sfregare

Circa 1 o 2 ore dopo, quando l'intonaco si è asciugato, avviene la levigatura finale. Usa il tuo spugnoso o galleggia e assicurati di avere una bella superficie piatta.

8. Asciugare completamente

Prima dell'applicazione dello strato successivo o del rivestimento superiore, il lavaggio deve necessariamente asciugarsi completamente. Una regola di artigiano afferma che il materiale ha bisogno di un giorno per millimetro di spessore per eliminare tutta l'acqua. Lascia asciugare più a lungo anziché più corto!

9. Mescolare il rivestimento superiore e applicare

Mescolare il top coat in modo simile al colore e applicarlo con la cazzuola. Costruisci lo strato decorativo a tuo gusto con uno strumento a tua scelta. Ricevi consigli da un esperto prima!

Dovresti evitare questi errori quando intonaci la tua facciata!

Un intonaco decorativo applicato correttamente per l'esterno ha un aspetto estetico, protegge il tessuto dell'edificio dalle intemperie e mantiene molti anni perfettamente. Sfortunatamente, gli errori continuano a insinuarsi quando il miglioramento della casa riesce a deporlo - quindi può causare danni.

1. Preparazione del substrato difettosa

La preparazione del substrato non è una misura inutile per la creazione di posti di lavoro, ma ha una funzione fondamentale per quanto riguarda la durata del tuo intonaco per facciate! Assicurarsi che la superficie del muro sia pulita e asciutta e non salvare sul primer o sul mastice!

Rimuovere eventuali punti sfaldati o fatiscenti prima di maneggiare il muro. Pre-bagnare con acqua e utilizzare la rete di rinforzo per stucchi più grandi e crepe profonde. Questo è l'unico modo per ottenere una superficie livellata veramente stabile!

2. La regola artigiana "soft on hard" ignorata

Indipendentemente dal tipo di malta o sistema di intonacatura, uno strato deve essere sempre seguito da uno leggermente più morbido. Se la temperatura oscilla, il cracking può avvenire molto rapidamente o, peggio ancora, tutto il gesso si sfalderà di nuovo.

Informarsi nella scheda tecnica dei rispettivi prodotti in merito alla resistenza a compressione e alla durezza. In caso di dubbio, chiedi anche a un esperto, ad esempio il rivenditore specializzato, di assicurarti che il tuo cerotto sopravviva incolume nei prossimi anni.

3. Strumenti utilizzati in modo errato

I migliori strumenti non usano nulla se non sono applicati correttamente. Pertanto, si prega di informarsi in anticipo su come gestire le diverse cazzuole e cosa si fa esattamente con una spugna.

Per rendere le cose più vivide possibile, puoi anche guardare diversi video di YouTube su questo argomento. Assicurati inoltre che gli strumenti siano sempre puliti durante l'uso in modo da non strappare scanalature inutili nell'intonaco.

4. Errore durante la miscelazione e l'applicazione

Quando si mescola il cerotto, prestare sempre molta attenzione alle corrispondenti istruzioni per l'uso. Riempi l'intonaco nell'acqua e non il contrario! Pratica la curvatura e il ripieno del bordo prima che vada alle conserve, perché qui sorgono molti problemi per i profani.

L'intonacatura avviene sempre dall'alto verso il basso e dall'esterno verso la superficie, per poi atterrare nuovamente sul bordo esterno. Non mescolare troppo materiale, ma iniziare con piccole quantità in modo che l'intonaco non si asciughi nel secchio.

5. Aprire transizioni e colonne

Non lasciare una colonna nell'intonaco aperto, ma creare superfici chiuse che vanno anche negli angoli e negli intradossi. In aperture di ogni genere penetra l'acqua, che può portare a danni da muffa e gelo.

Le transizioni nella finestra e l'area delle tapparelle, che non sono adeguatamente intonacate, invitano il vento quasi a fischiare attraverso tutte le fessure. Questo è davvero a disagio nella stanza! Quindi guarda molto attentamente per ottenere davvero tutte le lacune e le articolazioni.

6. intonacare alla luce solare diretta

Quando il sole splende sulla facciata, l'intonaco si asciuga più velocemente. Il problema: forse non puoi far fronte al tuo lavoro e perdere il lavoro bagnato su bagnato! Il risultato sono approcci brutti.

Evita meglio questa situazione e intonaci nelle calde giornate estive al mattino e alla sera - o anche quando la facciata è all'ombra. Questo ti farà risparmiare molto stress.

Consigli e trucchi

Intonaci e malte normalmente non tollerano temperature inferiori ai 5 gradi Celsius quando sono freschi. Quindi, anche se minaccia il gelo, rimanda la tua attività meglio! Una volta indurito l'intonaco esterno, le basse temperature non danneggiano più.

Artikelbild: RGtimeline / Shutterstock

Scheda Video: Intonaci Fassa Bortolo